IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dl Agosto, Rixi (Lega): “Governo trovi risorse per imprese, cittadini e Comuni colpiti dal maltempo”

"Chiediamo che sia nominato un commissario straordinario all’emergenza e alla ricostruzione"

Liguria. Approvato l’ordine del giorno al decreto Agosto presentato dalla Lega – primo firmatario il responsabile nazionale del Dipartimento Infrastrutture Edoardo Rixi – che impegna il governo, reperite adeguate coperture economiche, a stanziare le risorse necessarie “per la ricostruzione delle opere pubbliche danneggiate e per gli investimenti infrastrutturali, per il ristoro dei beni mobili e immobili ai privati e per la compensazione delle perdite agli imprenditori e negozianti ai fini della ripartenza, attraverso contributi in conto capitale e incentivi fiscali”.

“Sul versante francese – spiegano i deputati liguri della Lega Rixi, Flavio Di Muro, Sara Foscolo e Lorenzo Viviani,  firmatari dell’ordine del giorno – il governo transalpino è già intervenuto dichiarando lo stato di emergenza, stanziando 500 milioni per i danni, mentre il nostro esecutivo ancora non ha stanziato un euro”.

“Liguria e Piemonte hanno pagato un conto altissimo in termini di vite umane e di danni, con infrastrutture distrutte e attività in ginocchio, anche quelle agricole del florovivaismo nel Ponente ligure e delle coltivazioni di riso nel vercellese e a Novara, come segnalato anche dalle associazioni di categoria Cia-Confagricoltura e Coldiretti. Chiediamo che sia nominato un commissario straordinario all’emergenza e alla ricostruzione perché si parta subito con gli interventi e alle imprese e privati cittadini venga corrisposto un adeguato indennizzo per la ripartenza” concludono dalla Lega.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.