IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Davide Bottaro tricolore nel kart 125 mini rotax: ora andrà al Mondiale

Bottaro protagonista e dominatore del Challenge Italia di categoria, ottiene il pass per il Portogallo; il prossimo anno passerà al circus mondiale

Più informazioni su

Albissola Marina. Davide Bottaro ha vinto il campionato nazionale di kart 125 mini rotax. Il giovane talento albissolese si è imposto nella gara finale del Challenge Italia, dopo aver già conquistato la classifica generale con una gara di anticipo.

Nove vittorie in tredici gare, quindi, per un asso del volante che sta crescendo fino ai più alti livelli. La vittoria del Challenge gli vale anche un pass per la gara mondiale, che si disputerà a Portimao, in Portogallo, a gennaio; a dicembre, sullo stesso circuito portoghese, si assegnerà anche il titolo europeo. Al Mondiale prenderà parte un solo pilota italiano per ciascuna categoria.

A Siena Bottaro è stato perfetto: pole, gara 1, gara 2 e finale. Tutto suo il filotto del weekend, che lo lancia, come abbiamo visto, verso i palcoscenici internazionali. Quest’anno l’asso albissolese ha già preso parte a due gare mondiali mini Wsk ad Adria, dove si è piazzato al secondo posto. Sarà questa, tra l’altro, la sua categoria nel 2021, un balzo internazionale frutto delle ottime prestazioni di questi anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.