IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Danni ingenti al patrimonio forestale”: nota congiunta dei comuni savonesi a Regione Liguria

"Chiediamo di valutare interventi sia di normativa emergenziale sia di previsioni di contributo e sostegno"

Provincia. Dai comuni del savonese parte un appello congiunto, tradotto in una nota firmata dai 69 Comuni e indirizzata a Regione Liguria. Il tema: i danni ingenti al patrimonio forestale della nostra provincia.

È stata inviata all’attenzione di Alessandro Piana, vicepresidente ed assessore regionale all’Agricoltura ed a Giacomo Raul Giampedrone, assessore regionale alla Protezione Civile.

Ecco il testo, presentato dal sindaco di Calizzano e presidente della Provincia di Savona Pierangelo Olivieri: “Insieme ai colleghi sindaci della Provincia di Savona che sottoscrivono per condivisione ed adesione la presente, vengo a voi in questo momento per tutti molto complesso e delicato, con riferimento alla perdurante emergenza pandemica nazionale e, da ultimo, alle conseguenze dei nuovi gravi fenomeni atmosferici straordinari che ci hanno interessato nelle giornate del 2 e 3 ottobre scorsi”. 

“Con riguardo in particolare a detti eventi, sono a sottolineare un profilo specifico: i gravissimi danni causati in detto contesto al nostro patrimonio forestale”, ha precisato.

“Detta situazione, oltre a essere di evidenza diretta a tutti noi con riferimento all’importante patrimonio pubblico (diversi Enti Comunali sono direttamente proprietari di significative distese, ad esempio il Comune di Calizzano di 251 Ettari di bosco, altri Comuni di appezzamenti ancora più estesi, nel territorio provinciale si trovano foreste demaniali regionali, dimensionalmente importanti e pregiate), ci è stato immediatamente evidenziato dai proprietari privati, nonché dalle aziende, parte dell’importantissima filiera del legno, che rappresenta significativa realtà del nostro territorio, nell’entroterra, nella Provincia di Savona e nella Regione tutta”. 

“Con la presente siamo pertanto ad evidenziarvi questo specifico profilo di danno verificatosi nella detta occasione e, conseguentemente, a richiedervi la possibilità di valutare specifici interventi sia di normativa emergenziale sia di previsioni di contributo e sostegno, quanto agli indispensabili interventi di ripristino con riferimento alla fattispecie e a tutte le categorie interessate”, hanno concluso i sindaci dei Comuni del savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.