IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, Liguria e Campania nella lista nera della Germania. Obbligo di quarantena e tampone

Il ministero degli Esteri tedesco sconsiglia a partire da sabato 17 ottobre di intraprendere viaggi non necessari nelle due regioni italiane

Liguria. Due delle regioni più amate dal turismo tedesco, la Liguria e la Campania, inserite tra le zone ad alto rischio Covid-19 dal Robert Koch di Berlino,  si apprende dalla pagina web dell’istituto. Nell’elenco anche quasi tutta la Francia, l’Olanda e Malta.

L’inserimento nella lista delle zone a rischio significa che il ministero degli Esteri sconsiglia a partire da sabato 17 ottobre di intraprendere viaggi non necessari in quelle regioni. “Nelle regioni Campania e Liguria l’incidenza del Covid è superiore ai 50 contagi per 100.000 abitanti in una settimana e perciò sono incluse nelle zone a rischio” si legge sul sito internet del Ministero degli Esteri tedesco.

L’inserimento in una zona a rischio significa che al ritorno in Germania i viaggiatori hanno l’obbligo di sottoporsi ad una quarantena di 14 giorni oppure al test. I dati presi a riferimento per i contagi sono quelli forniti dall’agenzia europea Ecdc (European centre for disease prevention and control), scrive il ministero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.