Contrasto

Covid, casi in preoccupante aumento: al San Martino di Genova riapre area chiusa dal 9 luglio

Da oggi, al piano -2 del padiglione patologie complesse, un’ulteriore area di malattie infettive, con una dotazione di 17 posti letto

Generica

Liguria. Fermento in tutta la Liguria per il preoccupante aumento dei casi Covid in diverse aree della Regione. Non solo il savonese (leggi qui), dunque, si prepara alla seconda, temuta “ondata” dell’emergenza.

Al San Martino di Genova, infatti, è stata aperta una nuova area per i pazienti positivi. L’incremento dei contagi che necessitano di ricovero ha indotto la direzione sanitaria ad attivare da oggi, al piano -2 del padiglione patologie complesse, un’ulteriore area di malattie infettive, con una dotazione di 17 posti letto.

Il reparto, chiuso il 9 luglio ultimo scorso, quando era stato dimesso dalle Malattie Infettive l’ultimo paziente Covid guarito, era stato mantenuto in stand-by nell’eventualità di una recrudescenza autunnale dell’infezione da Covid.

leggi anche
coronavirus ospedali mascherine operatori sanitari medici infermieri generica
Risposta
Emergenza Covid negli ospedali: in arrivo oltre 500 infermieri e 40 operatori sanitari

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.