IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, boom di contagi in Liguria: aumentano i decessi e i pazienti in ospedale

Torna a far paura la situazione sanitaria nel territorio ligure e savonese

Liguria. Sono 907  i nuovi positivi al coronavirus in Liguria. È quanto emerge dall’ultimo bollettino con i dati sull’emergenza sanitaria nella nostra Regione di Alisa e ministero.

Di questi, 39 sono stati individuati in Asl2: 15 sono dovuti al contatto con un caso confermato, altri 23 sono stati accertati mediante attività di screening, un altro è stato riscontrato all’interno di una struttura socio-sanitaria. Altri 52 sono stati individuati in Asl1: 18 sono dovuti ad un contatto con un caso confermati, altri 34 sono stati accertati dallo screening.

Altri 762 sono stati individuati in Asl3: 310 sono dovuti al contatto con un caso confermato, altri 442 sono stati accertati mediante attività di screening, altri 10 sono stati riscontrati in una struttura socio-sanitaria. Altri 26 casi in Asl4: 12 per contatto con un caso confermato, altri 14 mediante attività di screening. Infine 28 sono stati individuati in Asl5: 19 sono dovuti al contatto con un caso confermato, altri 9 sono stati accertati mediante attività di screening.

Si precisa che la specificazione della Asl non è riferita alla residenza delle persone bensì alla sede territoriale dei laboratori dove è stato refertato il tampone.

In totale sono 7.842 i positivi al coronavirus in Liguria (esclusi i guariti con due test negativi e deceduti). Sono 854 più di ieri. I casi positivi (compresi i guariti con due test negativi e deceduti) sono in tutto 19.345 e cioè 907 più di ieri. I casi positivi individuati da test di screening sono in tutto 2.471 e cioè 48 più di ieri. Il totale dei casi positivi in pazienti sintomatici si attesta su 16.874 e cioè 859 più di ieri.

In totale sono stati effettuati 384.376 tamponi e cioè 6.062 più di ieri. Sono 537 le persone ricoverate in ospedale, 67 più di ieri, di cui 32 in terapia intensiva.

Le persone in isolamento domiciliare sono in tutto 3.947 e cioè 506 più di ieri. Il totale dei guariti, con due test negativi consecutivi, è di 9.856 e cioè 47 in più di ieri. I soggetti in sorveglianza attiva sono in tutto 4.450.

I deceduti sono 1.647 e cioè 6 più di ieri: donna di anni 83 deceduta il 16/10 all’ospedale di Savona; donna di anni 91 deceduta il 18/10 all’ospedale di Savona; donna di anni 86 deceduta il 19/10 all’ospedale di Savona; uomo di anni 81 deceduta il 19/10 all’ospedale Villa Scassi; uomo di anni 92 deceduta il 19/10 all’ospedale Villa Scassi; uomo di anni 73 deceduta il 19/10 all’ospedale di Sarzana

Nelle ultime 24 ore sono decedute altre 6 persone: in Asl2 una donna di 88 anni della provincia di Savona; in Asl3 donna di 88 anni con comorbidità deceduta il 19/10/2020 nel reparto di Medicina, un uomo di 86 anni deceduto il 20/10/2020 e uomo di 82 anni con comorbidità deceduto il 20/10/2020; in Asl5 si segnala il decesso di un uomo di anni 73 residente nel Comune di Arcola, deceduto all’ospedale di Sarzana il 19/10/2020; al San Martino il decesso di una donna di 79 anni, residente a Genova, deceduta il 20/10/2020 presso il 1° piano del Pronto Soccorso (questi dati sono stati comunicati dalle direzioni sanitarie ma non ancora validati per l’inserimento nei flussi ministeriali).

I residenti positivi in provincia di Savona sono in tutto 695 e cioè 45 più di ieri. Le persone ricoverate in ospedale sono in tutto 51 e cioè 7 più di ieri: tre sono in terapia intensiva. I soggetti in sorveglianza attiva sono in tutto 1.766.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.