IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coronavirus, nuovo cluster a Savona: 23 positivi in una residenza per anziani

Lo ha annunciato questa sera Giovanni Toti: solo 3 presentano lievi sintomi, al momento la situazione non preoccupa

Più informazioni su

Savona. “Poco fa abbiamo individuato un cluster in una residenza per anziani nel savonese. E’ una residenza privata, non convenzionata con Regione Liguria, ma siamo immediatamente intervenuti per capire la situazione. Vi daremo maggiori notizie domani”. Lo ha detto questa sera il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso di una diretta Facebook sulla pandemia di Covid-19.

La residenza privata, che secondo le prime informazioni si troverebbe a Savona, “produce 23 nuovi positivi, 15 ospiti e 8 del personale, praticamente tutti asintomatici – ha spiegato Toti – ci sono solo 3 lievi sintomatici, quindi non sta producendo alcun ricovero ospedaliero al momento. La nostra unità di geriatria Covid se ne sta occupando”.

“Trattandosi di un cluster chiuso ovviamente non abbiamo preoccupazioni legate al diffondersi virus – rassicura il presidente della Regione – e neppure legate al tracciamento dei contagi perché sono facilmente isolabili. C’è grande attenzione perché sono pazienti che possono avere debolezze e fragilità data l’età, quindi stiamo monitorando con particolare attenzione senza che questo provochi particolare preoccupazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.