IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Confartigianato attiva un corso di make-up per le pazienti oncologiche

Rivolto a parrucchieri, acconciatori, estetisti, truccatori e operatori del benessere

Savona. Futura, il centro di formazione di Confartigianato Savona, ha attivato un corso di make-up oncologico rivolto a parrucchieri, acconciatori, estetisti, truccatori e operatori del benessere.

Il corso è nato dalla decennale esperienza nel settore di Marzia Pistacchio, docente di Futura certificata Oti (Oncology Training International), e dalla sua attività presso centri oncologici e ospedalieri. Ne è un esempio il laboratorio “Con un trucco sorridi”, laboratorio di make-up dedicato alle pazienti oncologiche tenuto presso l’ospedale San Paolo e con il quale si è occupata di bellezza con modalità professionale e metodologie di sicurezza, in contesti particolari, emotivamente estremi, come la malattia.

A completare lo staff formativo, la dottoressa Jessica Bianucci del reparto di radiologia dell’ospedale San Paolo di Savona e Domenico Amoroso, docente e formatore presso Futura, specializzato in coaching e problem solving strategico in ambito gestione risorse umane.

Il corso avrà una durata di 36 ore in modalità mista (pratica in aula e teorica in didattica a distanza).

I recapiti, per informazioni e iscrizioni: Confartigianato Savona al numero 019.838551, Futura al numero 019.7415439.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.