IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach tennis, Spotorno ha incoronato i campionati regionali liguri foto

Grande protagonista lo spezzino Cesare Mussini, capace di conquistare tre titoli

Spotorno. Nella giornata di domenica 18 ottobre si sono disputati a Spotorno, nella splendida sede del PalaBeachVillage, i campionati regionali liguri di beach tennis, organizzati da Beach Tennis Savona e Asd L.A. Tennis.

La manifestazione ha visto iscritte nove coppie nella categorie doppio maschile open, sei nel doppio femminile open, otto nel doppio misto open e sedici atleti nel singolare maschile open.

Al termine della lunga ed impegnativa giornata, sono stati incoronati campioni regionali di doppio maschile open Mussini-Iardella del Luni Mare Sporting Club; secondi classificati Beltramea-Scarcelli, terzi classificati Arbarello-Persenda, entrambe coppie dell’Asd L.A. Tennis di Albisola.

Nel doppio femminile open ha vinto la coppia savonese Spanò-Bottero (L.A. Tennis); seconde classificate Ponari-Varlese (Luni Mare Sporting Club).

Nel doppio misto open ancora successo di Mussini, in coppia con Varlese (Luni Mare Sporting Club), vincitori in finale sulla coppia Beltramea-Vezzani (L.A. Tennis/Luni); terzi classificati Scarcelli-Bottero (L.A. Tennis).

Nel singolo maschile open ha primeggiato nuovamente Cesare Mussini (Luni Mare Sporting Club) battendo in finale Scarcelli (L.A. Tennis); terzo classificato Beltramea (L.A. Tennis)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.