IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, il Legino vicino all’Arenzano: “La passione non può prevalere sulla nostra vita quotidiana”

La dirigenza savonese: "Abbiamo difficoltà a conciliare questo sport, che noi amiamo, con la nostra vita al di fuori del campo"

Savona. In merito a quanto espresso quest’oggi dall’Arenzano Calcio, la società Usd Legino 1910 esprime la sua solidarietà e vicinanza a tutti i tesserati della società genovese.

“Il calcio da sempre per noi è sacrificio, passione e amore ma in questo momento, per tutti difficile, la passione non può prevalere sulla nostra vita quotidiana – affermano i dirigenti del Legino -. Noi dilettanti non viviamo coi soldi che ci dà il calcio per questo abbiamo quasi tutti un lavoro al di fuori: c’è chi è un libero professionista o chi ha una propria azienda e quindi abbiamo difficoltà a conciliare questo sport, che noi amiamo, con la nostra vita al di fuori del campo“.

“Sui campi da calcio rischiamo molto e non mettiamo a repentaglio solo la nostra vita ma anche quella dei nostri famigliari e di tutti coloro che ci stanno vicino – proseguono -, non possiamo inoltre permetterci di mettere a rischio il nostro lavoro. In questo momento non ci possiamo fermare visto che la Federazione non ha dato indicazioni e non ha ancora preso una decisione in merito”.

“Vorremo che sia ben presente in Federazione il problema che potrà emergere in tutte le categorie dilettantistiche e che decidano qualcosa di preciso in merito, che si intraprenda una strada uguale per tutti e che funzioni per far sì che si possa giocare in un futuro più sereno. Così facendo non verrà falsato il campionato, cosa che in questo momento è più che una possibilità. Chiediamo – concludono – che in questo momento venga salvaguardata la vita sociale di tutti noi atleti“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.