IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, intossicazione da monossido: famiglia in camera iperbarica

Si trovano ricoverati all'ospedale San Martino di Genova

Cairo Montenotte. Una intossicazione da monossido per una famiglia cairese, residente in via Madonna del Bosco. L’allarme è scattato questa notte, quando tre persone si sono presentate autonomamente al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Savona, intorno alle 2.00.

Dai primi accertamenti medici e dalle prime analisi è risultata l’intossicazione, con l’aumentare progressivo dei sintormi e il peggioramento delle loro condizioni.

I medici del nosocomio savonese, in relazione al quadro clinico dei tre pazienti, hanno deciso per il trasferimento a Genova all’ospedale San Martino, dove ora si trovano in camera iperbarica a seguito dell’intossicazione.

Secondo quanto appreso, grazie alla terapia iperbarica, la sintomatologia della famiglia cairese sta regredendo, anche se i componenti del nucleo familiari rimangono sotto stretta osservazione medica.

Sono ancora in corso accertamenti e verifiche sulle cause della fuoriuscita del gas nocivo, probabilmente dovuto al malfunzionamento di qualche impianto: i vigili del fuoco hanno svolto un primo sopralluogo nell’abitazione di Cairo Montenotte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.