Bando

Biblioteca di Albisola si arricchisce con 700 nuovi libri: ricevuti dal Ministero 10 mila euro

Poggi: "Non dobbiamo mai smettere di imparare e riscoprire il piacere di sfogliare le pagine di un libro"

Albisola Superiore. La biblioteca civica Manlio Trucco di Albisola Superiore si arricchisce di circa 700 libri di narrativa per adulti e bambini grazie ai fondi del ministero. A finanziare il “supporto culturale” ben 10 mila euro di cui la biblioteca ha beneficiato su bando ministeriale.

Al centro del progetto, anche l’incremento della significativa collezione di libri di storia della ceramica, di cui la biblioteca è specializzata. Il perfezionamento dell’offerta è stato reso possibile dal Decreto ministeriale Franceschini 267/2020 a sostegno dell’editoria e delle librerie.

“Leggere, questa è la parola chiave per il futuro dei nostri ragazzi e di tutti noi. A fronte di dati nazionali poco incoraggianti, ancora una volta Albisola scommette sulla cultura e lo fa attraverso la sua biblioteca – afferma l’assessore albisolese alla cultura e all’istruzione Simona Poggi – Tra i libri acquistati anche le ultime opere premiate in ambito internazionale, narrativa per giovani e per adulti. Per la scuola dell’infanzia e per la primaria si è previlegiata la scelta di opere nuove e di noti autori per bambini. La novità è la costituzione di una nuova sezione in lingua straniera con opere fruibili da adolescenti e adulti con una conoscenza della lingua inglese di livello intermedio”.

Non dobbiamo mai smettere di imparare e insieme alle nuove tecnologie è importante riscoprire anche il piacere di sfogliare le pagine di un libro. Ringrazio Giulio Poli, il nostro punto di riferimento della biblioteca, e la commissione di gestione per il prezioso lavoro svolto in questi mesi” conclude Poggi.

leggi anche
Panchine albisola
Pennelli e pittura
Albisola, cittadini dipingono panchine del parco giochi. Scala: “Ringrazio tutti. Ognuno nel suo piccolo può fare la differenza”
Pannello Saludo al mare
Innovazione
Albisola, pannello “Saludo al Mar” caso studio di una nuova tecnologia per la conservazione ceramica

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.