Il mister vincente

Baia Alassio, Fabio Ghigliazza: “Ci abbiamo creduto dall’inizio, sapevamo di poter fare risultato”risultati

L'allenatore ha grande fiducia nella sua squadra: "Sono sicuro che potremo andare lontano"

Vado Ligure. Tre pareggi in Coppa Liguria, due vittorie in campionato. La Baia Alassio ha iniziato col piede giusto la stagione. I gialloneri hanno portato via i tre punti dal Chittolina, battendo per 2 reti a 0 il Savona.

Per il mister Fabio Ghigliazza il successo della sua squadra non deve sorprendere: “In realtà non è una vittoria così inaspettata. Sapevamo di avere le carte in regola per poter ambire a fermare il Savona, inoltre abbiamo avuto le caratteristiche, la volontà, ed il cambio di passo adatti per metterli in difficoltà. Noi quindi ci abbiamo creduto dall’inizio e siamo entrati in campo per fare risultato, poi sono stati bravi i ragazzi a fare quanto gli ho chiesto. Sono stati davvero perfetti“.

“Abbiamo lavorato tanto, la coppa ci ha insegnato a capire dove possiamo migliorare – spiega l’allenatore dei gialloneri -. Dobbiamo migliorare ancora tantissimo, però credo che i risultati diano entusiasmo e c’è da aggiungere che vincere è importante, perchè aiuta a vincere“.

“Sicuramente la mancanza dei tifosi ci ha aiutato, conosciamo bene la spinta che danno gli ultras del Savona – ammette Ghigliazza -. Porte chiuse non è bello per nessuno, però questo dobbiamo fare, ce lo impone la situazione. Ci adattiamo. Il calcio è bello con la gente, anche se a dirla tutta il nostro sport è bello in tutti i modi. Noi ci divertiamo sempre“.

“L’obiettivo stagionale è lo stesso di inizio stagione: fare il meglio possibile, cercare di stare nelle prime quattro per fare il girone di sopra, anche se sarà una battaglia fino all’ultima giornata. Siamo giovani, possiamo solo crescere e sono convinto che lo faremo ancora. Mi piace quello che stiamo facendo, sono soddisfatto per la maniera in cui stiamo lavorando. Io quest’anno mi diverto con questi ragazzi e sono sicuro che potremo andare lontano” ha concluso Ghigliazza.

leggi anche
 Simone Marinelli
Il commento
Savona, Simone Marinelli: “Sconfitta utile per farci capire che non è un campionato facile”
Savona vs Baia Alassio
Le scelte degli allenatori
Prima Categoria A1: Baia Alassio all’inglese sul Savona, dilagano Pontelungo e Andora
Savona-Baia Alassio
2ª giornata
Prima Categoria: la Baia Alassio fa l’impresa al Chittolina; Savona sconfitto 0-2
Quiliano&Valleggia-Aurora
3ª giornata
Prima Categoria: al Picasso succede tutto nel primo tempo; Bazzano è l’eroe, 2-1 per il Quiliano&Valleggia
Veloce-Golfo Dianese
4ª giornata
Promozione: la Veloce non scende in campo, vittoria a tavolino per la Golfo Dianese

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.