IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, pubblicato l’avviso per il sostegno alla locazione: fruibile fino al 20 novembre

Ecco tutto quello che c'è da sapere per presentare la domanda

Alassio. Pubblicato, sul sito del Comune di Alassio, l’avviso per il sostegno alla locazione, che corrisponde al primo bando dei tre annunciati dall’assessore alle Politiche Sociali, Giacomo Battaglia, durante il Consiglio Comunale di martedì scorso.

“L’atto di indirizzo – spiega lo stesso Battaglia – era già stato approvato dalla Giunta e gli uffici delle Politiche Sociali, coordinati da Ivana Sirtori hanno dato pronto seguito alle indicazioni ricevute predisponendo il bando e pubblicando il relativo avviso con le indicazioni perchè quanti in possesso dei requisiti indicati nello stesso bando, possano accedere al sostegno alla locazione. Fino al 20 novembre 2020 sarà quindi possibile presentare domanda per l’accesso ai contributi straordinari per l’affitto che verranno riconosciuti a coloro che autocertificheranno un calo del reddito causato dall’emergenza Covid-19. La riduzione del reddito o volume d’affari per gli autonomi, relativo ai mesi di marzo/aprile/maggio/giugno 2020 deve essere almeno del 25% rispetto al reddito del medesimo periodo del 2019”.

Potranno accedere i cittadini con Isee fino a euro 18mila e un affitto annuale non superiore a 9mila euro (750 euro mensili). Il contributo teorico erogabile a ciascun richiedente è pari a massimo il 30% del canone di locazione annuale, rapportato al numero di mesi sostenuti nell’anno 2019 con un minimo di 400 euro ad un massimo di 2mila euro, ma potrà essere ridotto proporzionalmente sulla base delle risorse disponibili e il numero degli aventi diritto.

La domanda e l’avviso completo sono scaricabili dal sito istituzionale del Comune di Alassio: www.comune.alassio.sv.it oppure ritirabili presso l’area esterna dell’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Alassio in P.zza Paccini 28, negli orari di apertura nei giorni di lunedì, mercoledì e giovedì dalle 9,30 alle 12,30 (con ingressi contingentati).

“La domanda – aggiunge ancora Battaglia – deve essere o consegnata a mano all’Ufficio Protocollo, o inviato per email all’indirizzo politichesociali@comune.alassio.sv.it, o ancora tramite pec a comune.alassio@legalmail.it, oppure ancora tramite lettera raccomandata. Visto il periodo è consigliabile l’invio o postale o per via telematica”.

Saranno escluse d’ufficio le domande non ammissibili per carenza di requisiti, non regolari, incomplete, contradditorie, non firmate, presentate oltre la scadenza del termine fissato per le ore 12.00 del 20 novembre 2020, ovvero redatte con modalità difformi.

Gli operatori dell’Ufficio Politiche Sociali, saranno a disposizione telefonicamente al numero 0182 602.455 o via e-mail politichesociali@comune.alassio.sv.it. Per ottenere supporto telefonico nella compilazione della domanda nonchè per chiarire eventuali dubbi nel testo della stessa, oppure per fissare un appuntamento con un operatore del servizio, con cui compilare il modulo, è possibile chiamare il numero 0182.602455.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.