IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassino d’Oro: da Melgrati ad Avogadro, ecco la commissione composta dagli ex sindaci

Il 20 ottobre si terrà la prima riunione per la valutazione delle proposte pervenute

Alassio. Si terrà il 20 ottobre prossimo presso la Sala Consigliare del Palazzo Comunale la riunione della Commissione di Valutazione per il conferimento dell’Alassino d’Oro. Sarà chiamata a valutare delle proposte presentate per il conferimento del prestigioso riconoscimento cittadino.

“A seguito della revisione del regolamento per il conferimento del ‘premium virtutis’ cittadino – il commento del vicesindaco Angelo Galtieri- è stata prima aperto l’avviso affinchè i cittadini, i consiglieri, le associazione alassine segnalassero i nominativi e le motivazioni di quanti ritenuti meritevoli di ricevere il riconoscimento. Poi è stata definita la Commissione composta dagli ex sindaci del Comune di Alassio”.

Sono stati quindi chiamati a comporre la commissione: Giovanni Aicardi, Roberto Avogadro, Enzo Canepa, Giuseppe Cassarino, Domenico Giraldi, Giampaolo Mela, Marco Melgrati e Francesco Schivo.

“Abbiamo riconosciuto – conclude Galtieri – che quella di affidare il compito a chi ha governato la città, sia un’indicazione super partes con un valore di imparzialità per staccare l’assegnazione dell’Alassino d’Oro da un’eventuale valenza politica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.