IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Rialto arriva il pannello per le allerte meteo

Già operativa con l'ultima ondata di maltempo

Il Comune di Rialto ha installato nei giorni scorsi un sistema segnaletico luminoso che, tramite controllo da remoto, informerà la cittadinanza sui livelli di allerta meteo (gialla, arancione e rossa).

Ad ogni colore corrisponde un diverso livello di allerta meteo cui corrisponde uno scenario di danno e le relative norme di comportamento da seguire.

“L’intervento d’installazione è stato effettuato dal nostro operaio comunale e dalla locale squadra di Protezione Civile, cui vanno i nostri ringraziamenti. Il pannello è stato attivato ed è stato già utilizzato nell’ultima allerta meteo” afferma il sindaco Valentina Doglio.

“Tale utilissimo strumento si limita, però, ad essere un mezzo di informazione: durante le allerte è, infatti, fondamentale assumere i comportamenti corretti e attuare le misure di autoprotezione previste”.

“E’, inoltre, importante essere a conoscenza della zona di allertamento in cui ci si trova e delle classi di bacino. Si coglie, quindi, l’occasione per ricordare che il comune di Rialto è in zona di allerta A ed ha una classificazione idrogeologica sia nei bacini piccoli che in quelli medi”.

“Dato che Rialto non dispone di un vero e proprio centro abitato, ma è formato da vari nuclei abitativi sparsi, la necessità era quella di individuare un punto dove il pannello potesse essere visto dalla maggioranza dei residenti o dei frequentatori del nostro territorio: per questo motivo è stato posizionato sul confine con Calice Ligure, all’incrocio tra la provinciale Sp 17 ed il bivio per località Vene”.

“Questo investimento rientra nell’ottica di garantire una maggiore sicurezza e una comunicazione più tempestiva ed in tempo reale tra l’amministrazione e la cittadinanza. A questo scopo si ricorda che sono attivi anche i seguenti canali social istituzionali: pagina Facebook, canale Telegram e broadcast Whatsapp” conclude il primo cittadino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.