IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Carcare aree verdi valorizzate dal progetto del Giardino botanico diffuso 

Iniziativa al via con il libro "Appunti di viaggio" dell'artista Barbara Ricchebuono 

Carcare. Prende avvio oggi, sabato 17 ottobre 2020, il progetto “Giardino Botanico Diffuso” di Carcare, con la presentazione del libro di acquerelli “Appunti di viaggio”, dell’artista Barbara Ricchebuono.

Nell’ambito di un percorso di identità rinnovata e di rilancio culturale e sociale del patrimonio verde del Comune di Carcare, le aree sono state illustrate dall’artista e raccolte in questo volume, che è la proposta di un viaggio all’interno del paesaggio urbano, non solo una collezione di giardini, ma la volontà di creare un laboratorio in divenire rivolto a tutta la cittadinanza e in special modo alle scuole di ogni ordine e grado, con pianificazione e percorsi adatti a valorizzare le competenze di ciascuno.

La realizzazione del Giardino Botanico Diffuso ambisce alla creazione di un giardino a tema il cui filo conduttore saranno le favole di La Fontaine, che saranno dipinte sulle panchine di tutto il Giardino Botanico Diffuso, a cura dell’Associazione il Mosaico di Carcare, in collaborazione con le classi degli istituti scolastici che vorranno prendere parte alla realizzazione di questo obiettivo, maturato nella convenzione che l’arte è ancora, come è sempre stata, veicolo e volano di una socialità viva, propedeutica a una cittadinanza attiva, e conservativa di quel patrimonio di cui tutti siamo i custodi.

Il volume è reperibile gratuitamente per quanti ne facessero richiesta negli uffici della Biblioteca di Carcare o contattando l’autrice stessa, che coglie l’occasione per rinnovare i suoi ringraziamenti all’Amministrazione comunale tutta per l’appoggio ininterrotto a questo appassionato progetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.