IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, Jacopo Ghigliazza: “Abbiamo disputato una gara di sacrificio. L’impatto del mister con il gruppo è stato positivo”

Il capitano del Varazze analizza il pareggio per 2 a 2 contro la Cairese in occasione della prima gara di Coppa Italia di Eccellenza

Cairo Montenotte. Buona la prima per il Varazze di mister Berogno. Contro la Cairese, i nerazzurri sono riusciti nell’ultima mezzora ad agguantare un pareggio prezioso rimontando il doppio svantaggio. Angella dalla distanza e Piu dal dischetto hanno risposto alle marcature dei padroni di casa realizzate da Prato nel primo tempo e da Saviozzi a inizio ripresa.

Varazze Vs Serra Riccò

Il capitano Jacopo Ghigliazza analizza così il debutto ufficiale: “Abbiamo fatto la gara che avevamo preparato – commenta – contro una squadra forte, organizzata, con individualità importanti e che punta alle zone alte della classifica. Noi siamo una squadra nuova rispetto allo scorso anno, solo quattro undicesimi erano reduci dalla passata stagione. Dobbiamo trovare la giusta alchimia. Abbiamo disputato una partita di sacrificio, ci siamo aiutati e siamo stati ordinati se non in qualche frangente, nel quale comunque non abbiamo mollato. Sono contento per i ragazzi giovani e per il mister, per tutti”.

Oltre alla categoria e a tanti giocatori, il Varazze ha cambiato in estate la guida tecnica. Dopo stagioni di livello con Luca Calcagno, ora tocca a Gianni Berogno guidare la truppa di casa all'”Olmo-Ferro”. A questo proposito, Ghigliazza afferma: “L’impatto del mister con il gruppo è stato positivo, ha portato entusiasmo e idee nuove. Mi piace il suo calcio così come mi piaceva quello di mister Calcagno, che mi spiace non ci sia più. Se seguiamo Berogno e abbiamo fiducia possiamo toglierci delle soddisfazioni. Per questo Varazze così nuovo e ripescato l’obiettivo è la salvezza. Dobbiamo crederci”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.