IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccino antinfluenzale, Ciangherotti (Fi): “Introvabile nelle farmacie savonesi”

“Sebbene raccomandato, non basta per tutti, perché mancano le scorte"

Savona. Ieri IVG.it aveva rilanciato l’allarme, attraverso le parole dei farmacisti savonesi, relativo alla carenza di scorte di vaccino antinfluenzale (leggi qui). E oggi, a distanza di meno di 24 ore, sulla materia è intervenuto anche Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale ad Albenga e assessore provinciale.

“Mentre una mia paziente quarantenne ieri, di ritorno dal Belgio, è riuscita ad acquistare tranquillamente, in una farmacia di Bruxelles, sei dosi di vaccino antinfluenzale per la sua famiglia, trovo veramente scandaloso che, in Italia, a pochi giorni dalla campagna vaccinale prevista dal 5 ottobre contro l’influenza, si stia affacciando, in modo preoccupante, il problema del numero di vaccini a disposizione dei privati”, ha dichiarato l’amministratore forzista.

“In pratica, il ministero della Salute ha messo a disposizione di ogni farmacia italiana 12 dosi di vaccino, veramente pochi in un simile momento. Certo, il programma vaccinale per gli over 60 e per le categorie a rischio è garantito e gratuito attraverso i medici di famiglia, ma visti gli appelli a vaccinarsi per far si che i sintomi di influenza e Covid 19 non si accavallino, pensavo che il Sistema sanitario nazionale si fosse mosso in modo adeguato, preoccupandosi anche delle categorie che si muovono per studiare e lavorare, dagli adolescenti e fino ai sessantenni”, ha proseguito.

“Invece niente, le dosi di vaccino a disposizione sono troppo poche, sarà necessario importarli dall’estero, ma sembra che ancora nessuno si sia preoccupato, nel governo giallo-rosso, di ridurre i rischi di contagio nella popolazione. Tra le altre cose, proprio in questi giorni, sono usciti i risultati di uno studio scientifico condotto all’Ospedale Monzino, un’eccellenza nel campo cardiologico, che ha sottolineato come le regioni con più alto indice vaccinale siano state colpite di meno dalla pandemia di Covid, con meno contagi, meno pazienti ospedalizzati con sintomi, meno pazienti ricoverati in terapia intensiva e meno decessi per Covid19, soprattutto tra le persone con problemi cardiologici”, ha aggiunto ancora.

“Invito tutti, dalle amministrazioni comunali a quella regionale, compresi i parlamentari liguri di tutti gli schieramenti, a far sentire la loro voce per far si che il ministero della salute, retto dal ministro Speranza, intervenga in maniera decisa per procurarsi le dosi di vaccino antinfluenzale necessarie alla copertura della popolazione”, ha concluso Ciangherotti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.