IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccarezza e Mai fanno il bis, colpaccio di Brunetto e Bozzano, nel Pd la spunta Arboscello

Vaccarezza il più votato, Brunetto a sorpresa primo nella Lega. Nessun eletto per Savona e Valbormida, nessuna consigliera donna e niente seggio per il MoVimento 5 Stelle

La Lega primo partito in provincia di Savona, il Partito Democratico primo partito sotto la torretta. Cambiamo ad Albenga finisce dietro Forza Italia/Liguria Popolare e Fratelli d’Italia. Loano porta in consiglio regionale due candidati, la Valbormida per la prima volta non ha consiglierinessun eletto è di Savona città. E le quote rosa ancora una volta restano una chimera su carta, senza reali riscontri dopo il voto.

Questi in estrema sintesi i risultati più significativi della tornata elettorale appena conclusa, non tanto per il significato legato all’elezione di Toti quanto per i possibili sviluppi futuri nel nostro territorio.

Come prevedibile il primo degli eletti è stato Angelo Vaccarezza, consigliere uscente e capogruppo di Cambiamo, che ha ottenuto 4540 preferenze guadagnandosi così il bis dopo l’elezione del 2015. Vinto il testa a testa con Alessandro Bozzano, che però riesce comunque a entrare in Regione: a lui va infatti il “quinto seggio” sbloccato in aggiunta ai quattro normalmente previsti dal nuovo sistema di attribuzione dei posti che una volta erano riservati al listino. Un seggio che sperava di sbloccare il MoVimento 5 Stelle: in quel caso sarebbe entrato Andrea Melis, primo di lista con 789 preferenze.

Nel Partito Democratico la sfida tra i tre “sindaci” è stata vinta da Roberto Arboscello, che con 3578 è riuscito ad impedire il bis a Mauro Righello, rimasto fuori davvero per un soffio. In questa sfida interna al PD ha giocato un ruolo fondamentale per l’elezione del sindaco di Bergeggi la città di Savona: sotto la Torretta Arboscello ha infatti raccolto 1872 voti personali contro i soli 395 del consigliere regionale uscente. Uno scarto più che decisivo, considerando che il divario finale è inferiore alle 300 preferenze.

Il risultato forse più inatteso è quello registrato in casa Lega, dove il primario del San Paolo ed esordiente in politica, Brunetto Brunello con 3733 voti personali ha sbaragliato la concorrenza dell’assessore uscente Mai e del segretario provinciale Sasso del Verme. Brunetto ha trionfato a Loano, risultato più votato anche di Vaccarezza, e recuperato gli oltre 1000 voti presi da Mai ad Albenga anche grazie agli ottimi risultati di Pietra Ligure, Finale Ligure e Savona. Nonostante il secondo posto Stefano Mai si è comunque garantito un secondo mandato grazie alle 3254 preferenze.

Tra i non eletti da segnalare gli ottimi risultati di Pietro Balestra ed Eraldo Ciangherotti che nonostante fossero avversari nella stessa lista ed entrambi residenti nell’albenganese hanno raccolto quasi 3000 preferenze a fronte di poco più di 6 mila voti di lista. Ottimo risultato anche per Jan Casella capace di raccogliere oltre 2100 preferenze, ovvero più del 33% dei voti della lista Sansa.

Per conoscere nel dettaglio i voti comune per comune è possibile consultare il nostro speciale elettorale, qui sotto il dettaglio delle preferenze ai candidati nelle liste nella circoscrizione di Savona (in grassetto gli eletti).

Lega – Salvini Liguria

BRUNETTO BRUNELLO 3.733
MAI STEFANO 3.254
ZUNATO MARIA 1.484
SASSO DEL VERME ROBERTO  1.480
MAIONE MARIA 874

Cambiamo – con Toti Presidente

VACCAREZZA ANGELO 4.540
BOZZANO ALESSANDRO 3.083
GARRA CATERINA ALICE  1.388
LANFREDI PATRIZIA 1.372
GIUDICE LORENZA 571

Fratelli d’Italia

DISTILO DIEGO 1.152
GAROFANO FRANCESCO 908
SCOSCERIA RENATO 543
DE STEFANI BARBARA 538
SACCONE TINELLI SIMONA 452

Forza Italia – Liguria Popolare

BALESTRA PIETRO 1.556
CIANGHEROTTI ERALDO 1.436
GHIONE FABRIZIO 414
RODINO DORIANA 183
GRIPPO VALERIA 34

UDC Liguria

NEGRO GIACOMO 381
LANFRANCO EUGENIO 106
FORMATO MARIA LUISA 61
MERENDA ROSARIO 52
PINNA MONICA 35

Partito Democratico – Articolo uno

ARBOSCELLO ROBERTO 3.578
RIGHELLO MAURO 3.297
NIERO MASSIMO 2.072
GEMELLI ALESSANDRA AGOSTINA 1.004
PIETROPAOLO ILARIA 668

Movimento 5 Stelle

MELIS ANDREA 789
SANNA RODOLFO DETTO RUDY 237
PARINI ISABELLA 174
TRAVERSO ANDREA 168
GUGLIELMO NICOLETTA 160

Lista Sansa Presidente

CASELLA JAN 2.119
BARDI GLORIA 411
DURANTE GIOVANNI 228
SATRAGNO DANILA 136
GADINA GERMANO 130

Linea Condivisa

BUSCAGLIA GIACOMO 374
LASAGNA RITA 357
ROSSI CLAUDIA 282
VANNONI DILVO 269
BALZANO NELLO 140

Europa Verde

RATTI GIULIANO 133
BRUNETTI MAURO 85
TANGHETTI FABIO 41
SANTORO ANNUNZIATA DETTA FIORELLA 20
BRASCHI ROSSELLA 19

Massardo Presidente

PASQUALI BARBARA 497
MUNI’ VINCENZO 275
FRUMENTO CARLO 179
BADANO SARA 163
GIACHERO MASSIMO 150

Ora Rispetto per tutti gli animali

APRILE ANDREA 69
PEIS SABRINA 18
DARAR MIRKO 17
TRAVERSO GIOVANNA 6

Alice Salvatore – Il Buonsenso

SALVATORE ALICE 97
DE FERRARI MARCO 28

Grande Liguria

BOBONE ORIANA 83
CHIAPPORI GIACOMO 68
RAVERA ELISA 63
FIRPO ROSA 22
BASSI GIAMPAOLO 3

Il popolo della famiglia – no gender nelle scuole

FENOCCHIO MARINO 302
DULBECCO MARIA 6
MELCHIORRE FRANCO 6
RUFFINO MARGHERITA 3
PERSICO ERMINIA

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.