IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un’ottantina di bambini hanno dato vita alla terza edizione del torneo “Un amico con la pipa” foto

Il Savona Hockey Club ha organizzato l'evento che trae ispirazione da Sandro Pertini

Savona. Domenica 20 settembre, presso il campo di via San Dalmazio a Lavagnola, è andata in scena la terza edizione del torneo di hockey su prato “Un amico con la pipa” dedicato a Sandro Pertini, organizzato dal Savona Hockey Club.

Un connubio innato tra la provincia di Savona e il presidente più amato con la sua affezionata pipa che è diventata uno dei suoi simboli più rappresentativi; così tre anni fa alcuni dirigenti del Savona Hockey hanno deciso di dedicare a Pertini un’intera giornata di sport all’insegna dei principi fondamentali di un presidente amico dei giovani e che in una delle frasi più celebri recitava: “I giovani non hanno bisogno di prediche, i giovani hanno bisogno da parte degli anziani, di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo”. Proprio ai giovani, anzi ai bambini, questa manifestazione è stata dedicata.

“Questa edizione – affermano gli organizzatori – ha assunto dimensioni più interessanti in termini di partecipazioni in quanto, dopo il successo degli anni passati, sono giunti nella città della Torretta circa ottanta bambini appartenenti alle società liguri di Genova 1980, Cus Genova HC, Liguria HC, Rainbow HC, Pippo Vagabondo, quelli del vicino Piemonte del Moncalvo HC e ovviamente i biancoverdi padroni di casa“.

Una fitta pioggia ha costretto gli organizzatori a sospendere il torneo per circa due ore nella parte centrale della giornata al fine di preservare la salute dei piccoli atleti; l’attesa è stata comunque allietata dalle calde pizze della Pizzeria da Shaban di Savona e più tardi dalla merenda con patatine fritte preparate e distribuite da Alessio Simari e Serena Olivieri.

Nonostante la pioggia, la voglia di giocare e di stare insieme ha prevalso su tutto e sotto un caldo sole il torneo è filato liscio fino alle 17 quando i piccoli atleti sono stati premiati personalmente da Elisabetta Favetta, presidente dell’Associazione Pertini, da Marina Lombardi, sindaco di Stella, la città natale del presidente più amato, e da Roberto Ghersi, presidente regionale Atleti Azzurri e Olimpici d’Italia.

“Il Savona Hockey – proseguono – ci tiene a ringraziare per la cortese e fattiva collaborazione tutti i genitori e collaboratori in particolare Sabrina Pastorino, Antonella Saccomani, Altin Buzali, Roberto Pittalis, Stefano Cantarella, Elisa Fumagalli, Stefano e Cinzia Sarti, Bruno e Hind Poggi, Alessio Simari, Angelo Gaibazzi e Elenia De Benedetti che si sono adoperati per la buona riuscita della manifestazione. I nostri sponsor: Esi di Albissola Marina che ha donato i kit di benvenuto e i premi per la premiazione per tutti i partecipanti; Il Cantuccio Insaporito di Ruggiero Guarracino, Ems di Matteo Sibono, Forno artigianale dei fratelli Bolla, le Amministrazioni condominiali di Pastorino Sabrina, Da u Bazar e i ragazzi dell’Anfass di Stella che hanno preparato delle targhe commemorative consegnate ai dirigenti delle società partecipanti”.

L’Under 14 femminile allenata da Massimiliano Burchi è scesa in campo con Erica Burchi, Hafsa Merzouq, Hiba Merzouq, Yassmin Poggi, Chiara Mantero, Lisa Romero, Astou Diop, Irene Bianco, Emily Inkof.

L’Under 12 e l’Under 14 maschile, allenate da Emanuele Mogavero, hanno potuto contare su Alessandro Simari, Giosuè Mogavero, Valerio Atzei, Damiano Cantarella, Daniele Legato, Alessio Buzali, Lorenzo Scarso, Zakaria Poggi, Davide Sferrazza.

L’Under 8 e l’Under 10, formazioni miste allenate da Simone Simari, hanno giocato con Beatrice Simari, Ginevra Simari, Rachele Staibano, Gabriel Uruci, Andrea Mapelli, Giulia Cantarella, Matteo Sarti, Alessandro Lombardo, Alessandro Bachini, Marco Pittalis, Samantha D’Ercole, Manuela Montella, Ludovico Bertocci ed Edoardo Simari, quest’ultimo classe 2016, premiato come l’atleta più piccolo che ha partecipato alla manifestazione.

“Un ringraziamento speciale va al presidente del Savona Hockey Club Massimo Pavani, grande assente nella manifestazione perché impegnato nelle votazioni federali a Roma” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.