IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennis, la sanremese Angelica Sara fa doppietta a Loano: due volte campionessa italiana foto

Dopo aver vinto la finale del singolo, durata oltre 2 ore e mezza, si è ripetuta in coppia con Martina Cerbo

Loano. La campionessa italiana 2020 categoria Under 11 è ligure. Si tratta della sanremese Angelica Sara, che si allena al tennis club matuziano con Valentine Confalonieri, Matteo Civarolo e Massimiliano Conti, tesserata per il TC Genova, e che con questa vittoria conferma il risultato del 2019, quando a Milano vinse il Next Gen nella sua categoria. Angelica è la numero 1 d’Italia tra le atlete classe 2009.

L’evento tricolore della categoria si è disputato a Loano, con l’organizzazione dell’Asd Tennis e Sport Educativo A. Zizzini. Il tabellone principale ha preso il via lunedì 31 agosto; oggi si sono disputate le finali.

Nella finale del singolo Angelica Sara, testa di serie numero 3 del torneo, classificata 4.4, ha avuto la meglio sulla numero 1 Alice Iozzi della More Than Tennis, classificata 3.4. La laziale è partita forte, vincendo il primo set per 60, ma la sanremese non si è abbattuta e con tenacia ha costruito la rimonta, imponendosi per 76 63 dopo 2 ore e 36 minuti di battaglia.

Nelle semifinali giocate ieri Sara aveva rifilato un doppio 60 alla pugliese Carola Manfredonia (Sporting Club Martina Franca,4.4), mentre Iozzi aveva battuto l’umbra Ginevra Batti (Tennis Training, 4.NC) per 64 46 62.

Nelle semifinali del doppio, Martina Cerbo / Angelica Sara hanno superato per 64 60 Sara La Noce / Federica Cassanelli; Carola Manfredonia / Chiara Dal Pozzo hanno prevalso per 62 75 su Micol Salvadori / Noemi Pierfederici.

Oggi, dopo un po’ di meritato riposo a seguito della finale del singolo, Angelica Sara è tornata sul campo centrale loanesi per disputare l’atto conclusivo del doppio. La ligure, insieme a Martina Cerbo del Play Pisana, hanno dato vita ad una sfida combattuta con Carola Manfredonia e Chiara Dal Pozzo. La coppia sanremese/romana ha vinto il primo set per 62 e ha perso il secondo per 67. Nel super tie-break successo per 10-4 di Martina Cerbo e Angelica Sara che, dopo 1 ora e 52′ di gioco, sono quindi diventate le campionesse italiane Under 11 di doppio femminile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.