IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si rompe una tubatura a Imperia: scongiurata l’emergenza idrica ad Andora foto

Il sindaco Demichelis: “Autobotte della Protezione Civile già a disposizione degli abitanti di Rollo”

Agg. ore 15.20 Nessun problema di approvvigionamento idrico per Andora. Malgrado Amat abbia interrotto la fornitura di acqua ai comuni imperiesi a causa della grave rottura di una tubazione dell’acquedotto ad Imperia, la società Rivieracqua conferma che Andora è autonoma e non c’è stato alcun disservizio.

Proprio per evitare che un’eventuale danno sulla rete dell’acquedotto del Roja potesse compromettere la Borgata di Rollo di Andora che riceve acqua da Amat, Rivieracqua ha, infatti, da tempo realizzato un collegamento sulla rete dell’acquedotto andorese che permette di rilanciare l’acqua dal serbatoio Demaria e garantire la fornitura alla frazione. Un’estate piovosa ha incrementato le riserve d’acqua, fanno sapere da Rivieracqua.

Questa mattina, a scopo precauzionale, il sindaco Mauro Demichelis, aveva chiesto alla protezione civile di Andora di posizionare una autobotte nella borgata andorese per prevenire ogni evenienza.

Andora. All’altezza di via San Lazzaro, a Imperia, si è verificata una nuova rottura all’acquedotto del Roja, che ha avuto gravi ripercussioni su tutta la Provincia, anche con allagamenti diffusi. Una problematica che si aggiunge ad un guasto avvenuto precedentemente in Spianata Borgo Peri.

I disagi hanno coinvolto tutto la zona compresa tra San Lorenzo al Mare ed Andora, con problemi di fornitura idrica registrati in diversi punti della provincia, in particolare nel Golfo Dianese. 

Ma Andora, almeno per il momento, “resiste” e non si sono registrate problematiche particolari. È comunque stata attivata un’autobotte in via precauzionale, in particolare per la zona di Rollo, come ha annunciato il sindaco Mauro Demichelis.

“Autobotte della Protezione Civile già a disposizione degli abitanti di Rollo qualora la rottura della conduttura dell’acquedotto di Imperia provocasse un’interruzione della fornitura d’acqua nella borgata. Rivieracqua ha provveduto a collegare l’abitato ai pozzi di Andora, ma siamo pronti ad ogni evenienza”, ha spiegato il primo cittadino. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.