IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola, Caprioglio al Comitato Genitori: “Impossibile spostare i seggi, e dovremmo ristampare i certificati”

Respinta anche l'accusa di mancanza di dialogo: "Interventi comunicati a mezzo stampa, registrazione seduta disponibile sul sito"

Savona. “All’amministrazione comunale non è ancora arrivato alcun appello dal Comitato genitori di Savona e, quando arriverà, sarà nostra cura rispondere immediatamente e dettagliatamente come siamo soliti fare o ancora meglio inviteremo una delegazione per fornire ogni spiegazione”. Il sindaco di Savona Ilaria Caprioglio risponde al Comitato Genitori che questa mattina, con una lettera aperta, ha chiesto alla sua amministrazione di spostare i seggi elettorali in strutture diverse dalle scuole, per evitare di doverle chiudere a pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico.

“Occorre, innanzitutto, premettere come la data delle votazioni sia fissata dal Governo, in quanto di sua esclusiva competenza, e il calendario scolastico sia materia regionale – replica il primo cittadino – Con questa doverosa premessa si osserva che le caratteristiche fisiche dei seggi e le modalità delle procedure di voto sono disciplinate da norme imperative e come tali non inderogabili dalle amministrazioni comunali. Ricercare dei locali o altri spazi con le suddette caratteristiche, in una città capoluogo come la nostra con 61 seggi, è pressoché impossibile. Inoltre, ammesso che si trovassero, ciò comperterebbe la necessità di ristampare e notificare tutti i certificati elettorali degli aventi diritto al voto che sono circa 50.000“.

“In merito alla presunta mancanza di dialogo e informazioni – prosegue – rammento come si sia svolta, un paio di settimane fa, una commissione consigliare dedicata in cui gli assessori competenti unitamente ai dirigenti comunali, alla presenza anche dei dirigenti scolastici, hanno relazionato lo stato dell’arte degli interventi puntuali che l’amministrazione comunale effettuerà al fine di rendere gli edifici scolastici di nostra competenza, dai nidi alle medie inferiori, rispondenti ai protocolli di sicurezza della normativa anticovid. Di tali interventi si è data ampia comunicazione sui mezzi di stampa e la registrazione della seduta consigliare è presente e consultabile sul sito comunale. Tutto ciò a dimostrazione dell’attenzione che questa amministrazione ha sempre posto alla funzione fondamentale dell’istruzione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.