IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, l’allarme del WWF: “Una ventina di siti nell’entroterra trasformati in discariche” foto

Provincia. Prosegue l’attività di controllo della Guardie del WWF sul rispetto delle norme ambientali in materia di tutela e salvaguardia del territorio anche nel savonese.

Nei giorni scorsi, le Guardie WWF di Savona hanno rinvenuto in diverse aree ricadenti nel Comune di Savona quali le località via alla Strà-Conca verde, Passo Paolino, Madonna degli Angeli, Passo del Priocco, Nostra signora del Monte e Forte Ciuto dei luoghi interessati da abbandoni di rifiuti.

“Una situazione che va avanti da alcuni anni e che già le guardie WWF di Savona aveva segnalato più volte all’Amministrazione comunale di Savona a partire dal 2016 ma senza aver ottenuto un riscontro oggettivo”, afferma il responsabile delle Guardie del WWF Piombo Marco.

“Gli abbandoni sono ancora presenti nei boschi, nelle scarpate sotto le strade di collegamento principali ed oramai buona parte sono coperti dalla vegetazione. Aspettano che qualcuno li rimuova. Sono circa una ventina i siti nell’entroterra del Comune di Savona che di fatto si sono o si stanno trasformando in vere discariche e la situazione, viste anche le mancate bonifiche sta peggiorando”, ha proseguito.

Le Guardie WWF di Savona hanno provveduto a segnalare questa grave situazione agli enti preposti ed “attendono riscontri a breve termine dal Comune di Savona circa i provvedimenti da intraprendere per azioni di rimozione e bonifica dei siti interessati”. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.