IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Ebit lancia due bandi a sostegno di imprese e lavoratori del turismo

Buoni spesa del valore di 200 euro ciascuno

L’Ente Bilaterale Turismo di Savona ha attivato due bandi per aiutare lavoratori ed imprese che sono stati colpiti dall’emergenza Covid.

In particolare si tratta di buoni spesa del valore di 200 euro ciascuno per i lavoratori che sono stati in cassa integrazione a zero ore oppure a riduzione oraria. Ogni lavoratore potrà presentare domanda corredata dai documenti richiesti. Verrà stilata una graduatoria in base ai carichi famigliari ed alle riduzioni di orario avute. Al termine del bando verranno emessi dei buoni spesa utilizzabili presso negozi alimentari da ciascun lavoratore ammesso.

Per le aziende è previsto un contributo pari al 75% delle spese sostenute, fino ad un massimo di 500 euro, per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale, disinfettanti, operazioni di sanificazione e tutto quanto previsto dal bando. Le provvidenze sono riservate a lavoratori ed imprese che partecipano all’ EBTurismo attraverso il contratto di lavoro.

Sul sito ebtturismo.it – sezione news – emergenza covid, sono pubblicati tutti gli stampati ed i regolamenti per inoltrare le domande.

“Abbiamo voluto – dice Massimiliano Scialanca, presidente dell’Ente Bilaterale Turismo di Savona – dare un aiuto concreto e tangibile ai lavoratori che sono stati messi in cassa integrazione ed hanno dovuto patire una riduzione di reddito. Questa situazione così grave ha messo in seria difficoltà imprese e lavoratori e proprio per questo il nostro Ente Bilaterale Turismo Savona ha voluto mettere a disposizione risorse straordinarie per riuscire a fornire una risposta immediata e tangibile a bisogni reali”.

“Le imprese – sottolinea Pasquale Tripodoro vice presidente dell’Ente Bilaterale Turismo di Savona – oltre al calo del fatturato, hanno dovuto affrontare una serie di spese legate alla sicurezza sul lavoro ed alle altre procedure di sanificazione. Tutto ciò per assicurare ambienti di lavoro e luoghi di accoglienza clienti estremamente sicuri e salubri. Ci siamo subito attivati per contribuire in parte alle spese sostenute attraverso questo contributo diretto a copertura parziale degli ingenti impegni economici che tutte le imprese hanno dovuto affrontare. Come Ente Bilaterale Turismo Savona cerchiamo di essere sempre attenti alle esigenze di imprese e lavoratori per dare un sostegno fattivo allo sviluppo del lavoro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.