IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salvini sulla vittoria di Toti: “Riconferma del modello Genova. Da domani a lavoro per la costruzione della giunta”

“Batosta memorabile della centrosinistra, lascio a chi di dovere le riflessioni”

Liguria. “Grande soddisfazione, in Liguria il voto è stato una riconferma della bontà del modello Genova” così il senatore Matteo Salvini, leader della Lega, commenta la vittoria di Giovanni Toti, rieletto presidente della Regione.

Non manca la frecciata agli avversari: “Batosta memorabile del centrosinistra, unica regione in Italia, dove Pd e Movimento 5 Stelle si sono alleati, lascio a chi di dovere le riflessioni. Mi ero impegnato a non usare il voto delle comunali e delle regionali per logiche politiche e nazionali. Prendo atto, però, che il popolo ritiene che ci siano 300 parlamenti di troppo e che la prima forza politica in Parlamento, ormai solo sulla carta, non esiste più in alcuna regione italiana. Non chiedo elezioni anticipate, ma mi domando quanto un partito che rappresenta  un terzo del parlamento (riferendosi al M5S) e che ormai è scomparso da alcune parti d’Italia, sia legittimato a guidare il Paese”.

“Ora il centrodestra ha 15 regioni a 5, prima delle elezioni eravamo 13 a 7, ne abbiamo guadagnate due. Da domani mi metterò a lavoro con i presidenti riconfermati (Zaia  per il Veneto e Toti per la Liguria) per la costruzione delle nuove giunte” conclude Salvini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.