IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riviera Beach Volley: eventi rinviati al 2021, ecco Park and Bike Laigueglia foto

Venti e-bike con pedalata assistita messe a disposizione dei turisti a prezzi estremamente calmierati

Laigueglia. Rinviata al 2021 tutta la programmazione grandi eventi causa emergenza sanitaria, Riviera Beach Volley lancia Park and Bike, start-up innovativa nel campo della ecomobilità sostenibile. Convertire la ricettività turistica dalle quattro ruote a motore alle due ruote elettriche risolvendo l’annoso problema estivo del parcheggio.

Questa la sfida ecologica già lanciata sperimentalmente nel corso della stagione a Laigueglia grazie al supporto dell’amministrazione guidata dal sindaco Roberto Sasso del Verme. Uno slot di venti e-bike con pedalata assistita messe a disposizione del turista a prezzi estremamente calmierati, insieme all’opportunità di trovare comodamente parcheggio.

“Rivitalizzando aree di sosta immediatamente fuori dal centro abitato – spiega il direttore tecnico Riviera Beach Volley e ideatore di Park and Bike Alessio Marriabbiamo dato l’opportunità a decine e decine di turisti sopraggiunti in Liguria di trovare un mezzo comodo e agile non solo per comuni spostamenti ma anche per raggiungere facilmente il territorio limitrofo”.

Le city-bike, con oltre 40 chilometri di autonomia adatte solo a strade asfaltate, hanno infatti permesso uno spostamento immediato oltre che ad Alassio in borghi caratteristici come Colla Micheri e Cervo. Per non parlare di chi ha approfittato della pedalata assistita per giungere fino a Finalborgo, Varigotti e  Noli a Levante e San Remo e Imperia a Ponente.

Abbiamo riscontrato un’alta adesione non solo nei giovanissimi – continua Marri – ma anche tra famiglie che usufruendo delle nostre bici con seggiolone hanno potuto mostrare ai loro figli tratti magnifici della costa ligure“.  Il progetto, per il quale è pronto uno spot suggestivo girato all’alba tra Capo Noli a Varigotti fino a Capo Mele a Laigueglia, sarà presentato in regione nel corso del prossimo autunno appena sarà insediata la prossima giunta. L’ambizione è rivoluzionare la ricettività dell’intera regione con punti Park and Bike sparsi per tutto il territorio ligure.

“Con l’emergenza Covid-19 e le tempistiche ristrette – spiegano i consiglieri comunali coinvolti nell’iniziativa Massimiliano D’Appolito e Lino Bersaniabbiamo potuto supportare un semplice lancio dell’iniziativa, ma contiamo di strutturare il progetto per il 2021 riportando al centro delle nostre aree parcheggio anche zone come Fontana del Lupo non immediate da raggiungere per il turista tradizionale”.

Intanto la formula del progetto è stata estremamente apprezzata dai turisti. Tre infatti le opportunità concesse dal servizio alla clientela: il solo parcheggio (“We Park”), il solo fitto bici (“You Bike”) oppure la combinazione parcheggio e e-bike (“Park and Bike”). A contorno dell’iniziativa l’info-point è stato in grado di fornire informazioni turistiche al villeggiante che fin dall’arrivo ha potuto cosi riscontrare una contestualizzazione culturale e geografica del laiguegliese.

“Covid permettendo, il nostro sogno – conclude Alessio Marri – prevede l’acquisto di centinaia di e-bike già per il 2021 tramite gli strumenti contemporanei del crowdfounding e di finanziamenti statali mirati allo scopo di rivoluzionare l’esperienza turistica in Liguria”.

Dopo il ciclone mediterraneo dell’ottobre 2018 che sconvolse con le mareggiate le coste dell’intera regione il clima e l’ambiente restano priorità. Se applicata su vasta scala Park and Bike potrebbe potenzialmente ridurre lo smog, il traffico e riaprire alla progettazione di nuove piste ciclabili indispensabili per modernizzare la Liguria e i suoi trasporti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.