IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali 2020, il vicesindaco di Albenga Alberto Passino si schiera con Casella

"È giovane, entusiasta e con una squadra numerosa, motivata e pronta ad affrontare la sfida elettorale"

Regione. “Alle elezioni regionali 2020 io voto Casella. Ho scelto di sostenerlo perché è giusto metterci la faccia. Sarebbe stato molto più semplice, per me, promettere un aiuto a tutti i candidati che mi hanno cercato, ma non è il mio stile”. Alberto Passino, vicesindaco di Albenga, rompe gli indugi in vista delle elezioni regionali del 20 e 21 settembre.

“Sostengo il candidato presidente Ferruccio Sansa e la sua coalizione. Tra i nomi che hanno deciso di mettersi a disposizione di questo progetto come candidati consiglieri regionali, ho scelto Jan Casella, candidato nella civica Lista Sansa Presidente. È giovane, entusiasta e con una squadra numerosa, motivata e pronta ad affrontare la sfida elettorale”, prosegue Passino, che mette in guardia: “Non fatevi fuorviare dall’età. Di me, la prima volta che mi sono candidato, dicevano che potevo attaccare dei manifesti per gli altri, non certo aspirare a rappresentare i miei concittadini”.

Secondo Passino, “oggi l’obbiettivo è dare un’alternativa alla Liguria, ‘ferma con le quattro frecce’ come purtroppo dimostra il modello sanità di Toti. È doveroso esprimere come territorio un rappresentante del ponente e del comprensorio ingauno”.

Il vicesindaco di Albenga guarda avanti: “In un contesto non facile, come questo, bisogna traguardare un futuro, che vada oltre le elezioni, per la Liguria e per il centrosinistra. Questo è il motivo per cui ho scelto Casella. Chiedo quindi a tutti coloro che in questi anni mi hanno dato fiducia, aiutato, conosciuto, sostenuto e anche sopportato di fare proprio questo mio pensiero. In Casella vedo tutto il talento necessario per mettersi al servizio della nostra comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.