IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regionali 2020, Giuliano Pisapia: “Jan Casella il candidato giusto per cambiare la Liguria” foto

"Jan ha dimostrato la capacità di lavorare con concretezza sul territorio, di mantenere il legame coi valori, di credere nel dovere di aiutare i più deboli"

Alassio. “Quando i miei amici hanno saputo che sarei venuto ad Alassio, mi hanno chiesto: ‘Giuliano, ma davvero ti fai 300 chilometri per un candidato?’ Ho risposto: Sì, perché il candidato merita”. Con queste parole, l’europarlamentare Giuliano Pisapia ha aperto ieri sera il suo intervento ad Alassio in appoggio a Jan Casella della Lista civica Sansa Presidente.

“In questi anni di impegno politico, Jan ha dimostrato la capacità di lavorare con concretezza sul territorio, di mantenere il legame coi valori, di credere nel dovere di aiutare i più deboli. Per un amministratore locale, è fondamentale essere sempre presente sul territorio, conoscere cosa sta accadendo e proporre le soluzioni migliori per risolvere i problemi. Ci sono temi delicatissimi, come la sanità e il turismo, che bisogna assolutamente affrontare. Per questo motivo, abbiamo il dovere di appoggiarlo”, ha proseguito Giuliano Pisapia.

“Jan ha la capacità di attuare un vero e proprio cambiamento della Regione Liguria e delle modalità di rappresentanza. Noi dobbiamo lavorare per dargli questa possibilità. Abbiamo un candidato che merita fiducia, che ha dimostrato coi fatti, non solo con le parole, che si può cambiare, che si deve cambiare. È importante che persone come Jan si candidino a rappresentare il territorio. La sua esperienza in consiglio comunale sarà fondamentale in Regione e la sua elezione sarà importante per Alassio e per tutte le zone circostanti”, ha concluso Pisapia, sindaco di Milano dal 2011 al 2016.

All’evento di ieri sera hanno partecipato diversi amministratori locali, tra cui Giorgio Cangiano, ex sindaco di Albenga. Gli spettatori hanno rispettato le norme sul distanziamento sociale e indossato le mascherine, permettendo lo svolgimento della serata in piena sicurezza. Appena arrivato ad Alassio, Giuliano Pisapia ha inaugurato il point elettorale di Jan Casella in piazza Della Valle, affacciato sulla via Aurelia accanto alla chiesa di Sant’Ambrogio.

Pisapia Casella Cangiano

Jan Casella ha esordito ricordando la figura del generale dei carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa, di cui proprio ieri ricorreva il trentottesimo anniversario dell’omicidio. “Fisicamente siamo qui ad Alassio, ma il nostro cuore è a Palermo, dove trentotto anni fa la mafia uccideva il prefetto Dalla Chiesa, la moglie Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo. La lotta all’illegalità e al crimine organizzato è la stella polare che deve guidare la nostra azione politica e amministrativa”, ha sottolineato Jan Casella.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.