IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Privatizzazione ospedali, Righello (Pd): “Insistenza cieca della Regione sulla pelle dei cittadini”

"Siamo alla finzione delle riaperture dei servizi socio-sanitari che sono spariti dal territorio"

Liguria. “Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti insiste sulla privatizzazione della sanità ligure. Per il savonese insiste nel dire che gli ospedali di Cairo Montenotte e di Albenga debbano essere privatizzati. Apprezzo la coerenza, che in genere rappresenta una virtù, quando non si trasforma in insistenza cieca”. Lo afferma Mauro Righello, candidato alle regionali per il Pd a sostegno di Ferruccio Sansa.

“Dai nostri ospedali se ne stanno andando via le professionalità di medici di eccellenza e perdura la carenza di personale, che peraltro ha retto magistralmente l’emergenza pandemica. Ho chiesto, da tempo, insieme al gruppo consiliare regionale, alla giunta regionale di fermare il progetto di privatizzazione della sanità (che peraltro ha interessato le pubbliche assistenze, con il tentativo di privatizzarne i servizi, e che ha interessato il servizio dell’elisoccorso)”.

“Mi spiace dirlo (per il personale sanitario coinvolto, che torno a ringraziare) ma siamo alla finzione delle riaperture dei servizi socio-sanitari che sono spariti dal territorio e non mi dite ‘a causa Covid’, come sta accadendo all’ospedale di Cairo Montenotte dove si tenta di riaprire il ‘reparto di comunità’. Ma questo è l’ospedale che serve alla Valbormida? Questa è la sanità che serve al savonese? Ma questa è la sanità che vogliamo? Non scherziamo e non mi dite: ‘Non ci sono le risorse finanziarie'”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.