IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, stop a cattivi odori in via Piani: completata la nuova condotta fognaria foto

"L’origine dei miasmi da allacci reflui non conformi provenienti da alcuni condomini della zona"

Pietra Ligure. Aria maleodorante, in particolare nei mesi estivi, con l’afflusso di turisti e presenze nelle seconde case, ora le criticità sono state finalmente risolte grazie all’azione dell’amministrazione comunale di Pietra Ligure: sono stati infatti ultimati i lavori di realizzazione della nuova condotta della fognatura nera a servizio dei condomìni ubicati sul lato di ponente di via Piani.

“L’opera in oggetto si è resa necessaria per eliminare le fonti delle continue e fastidiose esalazioni maleodoranti provenienti dalle caditoie della rete comunale delle acque bianche” commentano il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e l’assessore ai lavori pubblici Francesco Amandola.

fogna via piani pietra

“L’origine dei miasmi è stata rintracciata nella presenza di allacci reflui non conformi provenienti da alcuni condomini ubicati sul lato a ponente di via Piani”.

“Siamo soddisfatti di aver sanato definitivamente questa situazione che si protraeva da tempo, risolto le incresciose problematiche e ripristinato l’igiene e la salubrità ambientale dell’area” concludono sindaco e assessore pietresi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.