IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pesca, l’assessore savonese Zunato: “Da oggi al via la campagna io (p)esco sicuro”

"Questa iniziativa contribuisce ad un’occupazione sostenibile e di qualità e supporta la mobilità dei lavoratori"

Più informazioni su

Savona. Parte da oggi e terminerà alle ore 12 del 24 settembre 2020 il periodo per inoltrare le domande di sostegno della campagna formativa/informativa “Io (P)esco Sicuro”, promossa da Regione Liguria e Flag liguri.

“Obiettivo generale – spiega l’assessore allo aviluppo economico del Comune di Savona Maria Zunato – è la promozione del capitale umano, volta ad accrescere la competitività e il rendimento economico della pesca e delle attività marittime, con il fine di determinare un miglioramento della capacità progettuale e gestionale delle imprese, incrementandone la redditività e favorendone i collegamenti in rete, il dialogo sociale, lo scambio di buone pratiche, nonchè la partecipazione delle donne ai processi decisionali. Questa iniziativa, pertanto, contribuisce ad un’occupazione sostenibile e di qualità e supporta la mobilità dei lavoratori, in linea con quanto previsto dagli obiettivi della Politica di coesione a sostegno della crescita per il periodo 2014/2020”.

“In particolare – prosegue l’assessore Zunato – questa campagna vuole avviare i presupposti non solo per fare uscire il comparto ittico dalla crisi indotta dall’emergenza Covid-19, bensì porre solide basi per ridelineare l’intero comparto tutelandone e valorizzandone la produzione attraverso il sostegno della formazione permanente, il trasferimento delle buone pratiche ed una maggiore interazione sociale per un consumo consapevole”.

“La pandemia ha acceso i riflettori sull’importanza di un’economia locale sana, più facilmente monitorabile e quindi con maggiori garanzie per il consumatore, a questo si aggiunge che la pesca locale oggi non è più in contrasto, bensì un aiuto per la conservazione delle risorse biologiche marine e quindi per il mantenimento della biodiversità”, conclude l’assessore Zunato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.