IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, lutto per la scomparsa di Aurelio Peritore

Era lo storico custode del palazzetto dello sport di Albisola Superiore

Albisola Superiore. Lutto nel mondo dello sport albisolese: all’età di 91 anni è morto Aurelio Peritore. Fu per lungo tempo tuttofare della società di pallavolo di Albisola e custode del palazzetto dello sport. In precedenza era stato giocatore, allenatore ed anche arbitro di volley.

Peritore, che era ricoverato all’ospedale San Paolo, lascia i due figli Attilio e Giuseppe. Militare della Guardia di finanza, originario di Agrigento, si era trasferito a Savona nel 1966. Recentemente, lo scorso 24 agosto, era mancata la moglie Michela, con la quale era sposato da 62 anni.

Aveva iniziato a frequentare il palasport albisolese seguendo i due figli. Poi, anche dopo il loro ritiro, Aurelio aveva continuato a dedicarsi all’impianto, divenendone il custode.

L’Albisola Pallavolo lo ricorda così: “La società porge sentite condoglianze per la scomparsa di Aurelio Peritore e si unisce al dolore dei suoi due figli Attilio e Giuseppe. Da giocatore, allenatore, arbitro e successivamente custode della palestra, il ricordo va senz’altro alla passione e la personalità con cui svolgeva le proprie attività grazie all’amore per il nostro sport. È giusto richiamare alla memoria il suo inizio di carriera. Partì tutto nel 1970, unendo i giocatori del Liceo Classico Chiabrera del professor Eliseo Colla ed un gruppo di appassionati, costruendo così la squadra della Pallavolo Savonese-Magi Volley che disputò il campionato di Serie D maschile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.