IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Navigare con i bambini: continuano le minicrociere di Assonautica foto

Alcuni bambini sorteggiati durante gli eventi con le scuole hanno provato l'emozione di navigare a vela

Più informazioni su

Savona. Continuano in Assonautica le escursioni in barca a vela con i bambini sorteggiati durante gli eventi organizzati in collaborazione con le scuole. “Settembre è un mese meraviglioso per assaporare per la prima volta l’emozione della navigazione – spiegano – I bambini rimangono sempre entusiasti di quella che per loro è un’avventura in alto mare”.

Dopo Aurora e Susanna, che hanno vissuto l’esperienza il 1° settembre, il terzo bambino a salire a bordo è stato Matteo, che quest’anno frequenterà la seconda elementare alla Scuola Mameli di Savona ed è il più piccolo del gruppo. Era stato sorteggiato tra i visitatori della “Barca di Babbo Natale” ormeggiata alla Torretta durante le festività natalizie dello scorso anno.

Giovedì 3 settembre si è imbarcato su “Sid” di Alessandro Albertoni, insieme ai genitori, dai pontili di Assonautica a Santa Lucia. A ricordo della veleggiata ha inviato un disegno nel quale ha raffigurato simpaticamente lo skipper Alessandro ed il prodiere Lello.
E’ stata sufficiente la mezza giornata di navigazione per farlo appassionare alla nautica, dopo pochi giorni era già su un Optimist alle prese con la sua prima lezione di scuola vela, organizzata dal SYC Savona Yacht Club.

Generica

Il 10 settembre, dalla banchina di Miramare, è stata la volta di Manuela, alunna sorteggiata tra i premiati nel concorso di disegno “Regalami un mare pulito”. Si è imbarcata su “White Fin 61” di Francesco Ottonello, con la sorella Simona ed il papà. Nel passato anno scolastico ha frequentato la quinta classe nella scuola Bertola (Valle di Vado Ligure). Durante la navigazione il Comandante Ottonello si è avvalso della collaborazione a prua di due giovani “secondi”, Alessandro e Constantin, che si sono comportati egregiamente in ogni manovra velica.

“Godere le emozioni della navigazione a vela, sentire il rumore del mare, il vento che gonfia le vele mentre la barca si inclina… per i bambini che la vivono per la prima volta è sicuramente una bella esperienza – raccontano da Assonautica – Tutto è affascinante, la vista della costa, gli windsurf che sfrecciano velocissimi, il volo dei gabbiani. Il tempo scorre veloce, si impara qualche termine velico, si fa uno spuntino, si ascolta buona musica fino a quando, ammainate le vele, si rientra in porto. Auguriamo ‘Buon vento’ a Manuela ed al piccolo Matteo, è stato bello dare loro la possibilità di vivere delle belle emozioni in mare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.