IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Millesimo, riparte il Cine Lux, il primo cinema in Valbormida ad aprire nel post lockdown

“Onward, oltre la magia” e "Hunger", le pellicole in programma nel weekend

Millesimo. “Il cinema rimarrà chiuso finché la realtà smetterà di sembrare un film. State al sicuro. Siate bravi”. Così il Cine Lux aveva annunciato la chiusura a febbraio, a causa della pandemia Covid-19.  Ma dopo mesi in cui la sala è rimasta vuota, finalmente da questa sera i valbormidesi avranno di nuovo un cinema (ancora fermi quello di Cairo Montenotte e di Altare), dove potranno accomodarsi sulle poltrone per godersi un buon film.

Ovviamente dovranno essere rispettate le normative anti-covid: all’ingresso agli spettatori, che dovranno essere muniti di autocertificazione, verrà misurata la temperatura. Obbligo di mascherina durante gli spostamenti, ma non durante la proiezione, e distanziamento assicurato grazie ad un posto libero tra una poltrona e l’altra. I posti a sedere saranno dunque dimezzati, da 200 a 100.

locandina cine lux riapertura

Ad aprire le proiezioni post lockdown sarà una pellicola per i più piccoli: “Onward, oltre la magia”, film d’animazione di Disney Pixar che racconta la storia di due fratelli elfi che tra magie, incantesimi, ostacoli impossibili e scoperte inimmaginabili hanno l’opportunità di trascorrere un giorno in più con il loro defunto padre. La proiezione è programmata per venerdì 18 settembre alle ore 21. Le repliche del cartone animato andranno sul grande schermo domani alle 21 e domenica alle 16.

Domenica sera sarà poi la volta degli adulti che alle ore 21 potranno assistere alla proiezione di “Hunger”, capolavoro di Steve Mcqueen vincitore della Caméra d’or per miglior opera prima del 61° Festival di Cannes e dell’European Fil mAwards per miglior rivelazione – Prix Fassbinder.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.