IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo in arrivo, allerta ARANCIONE per temporali su buona parte del savonese

Sarà gialla dalle 20 di stasera, a mezzanotte diventerà arancione su levante ed entroterra

Più informazioni su

Liguria. Una perturbazione in arrivo dalla Francia si avvicina al Nord Ovest italiano e interesserà anche la Liguria, con piogge, rovesci e temporali. Arpal ha quindi emanato l’allerta meteo per piogge diffuse e temporali.

Nel ponente (la costa da Andora a Noli) sarà gialla su bacini piccoli e medi dalle ore 20 di oggi (domenica 6 settembre) fino alle 9 di domani (lunedì 7 settembre). Su levante savonese (da Spotorno a Varazze) ed entroterra, invece, sarà gialla dalle 20 di oggi fino a mezzanotte, diventerà arancione fino a mezzogiorno di domani e tornerà gialla dalle 12 alle 15.

Il peggioramento delle condizioni meteo è preceduto dall’intensificazione del flusso meridionale che porta un aumento della nuvolosità. I primi fenomeni sono attesi nel pomeriggio mentre in serata le precipitazioni andranno intensificandosi con temporali che localmente saranno anche forti e che potranno interessare tutte le zone della regione. Durante la notte e la mattinata di lunedì 7 avremo ancora rovesci e temporali anche forti che saranno sempre possibili un po’ su tutta la regione , con una maggior probabilità di fenomeni anche persistenti sul centro della regione (zona B) sui versanti padani di Levante (zona E) sulla parte più occidentale della zona C (Levante regionale) e su quella più orientale della zona D (versanti padani di Ponente). Persisterà un’alta probabilità di fenomeni forti anche sul Ponente regionale (zona A), in particolare nel Finalese. I fenomeni andranno lentamente esaurendosi dal pomeriggio: permarrà, comunque, nelle zone interne, residua instabilità con ancora possibili episodi temporaleschi.

Ecco l’AVVISO METEOROLOGICO con la descrizione dei fenomeni più significativi previsti:

OGGI DOMENICA 6 SETTEMBRE: la discesa dalla Francia di una saccatura atlantica determina condizioni d’instabilità sulla Liguria, più marcate in serata quando sono attese precipitazioni di forte intensità a prevalente carattere temporalesco con alta probabilità di fenomeni forti o organizzati su su B, D, E, parte orientale di A e parte occidentale di C.

DOMANI LUNEDI’ 7 SETTEMBRE: dalle prime ore della notte fino al primo pomeriggio condizioni di marcata instabilità che in presenza di flussi umidi convergenti favoriscono precipitazioni a prevalente carattere temporalesco d’intensità fino a molto forte con cumulate areali significative su B, D ed E: alta probabilità di fenomeni forti, organizzati e localmente persistenti su B, D, E, parte occidentale di C, parte orientale di D; possibili fenomeni forti anche sulla parte orientale di A. Rinforzo dei venti da N fino a localmente forti in serata sul Centro-Ponente.

DOPODOMANI MARTEDI’ 8 SETTEMBRE: residua instabilità con possibili rovesci sparsi al più moderati fino al primo mattino. Venti settentrionali tra moderati e localmente forti con raffiche fino a 50/60 km/h sui rilievi del Centro-Ponente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.