IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Italia di Eccellenza, rimonta del Varazze: tra Cairese e nerazzurri finisce 2 a 2

Le reti di Prato e Saviozzi portano i padroni di casa sul doppio vantaggio; la formazione di mister Berogno replica con i gol di Angella e Piu

CAIRESE 2 (39′ Prato, 49′ Saviozzi) – VARAZZE 2 (54′ Angella, 89′ Piu)

Cairo Montenotte. Partita iniziata in sordina che si è accesa con il passare dei minuti per poi terminare tra le polemiche per alcune decisioni del direttore di gara. La Cairese ha controllato il gioco per larghi tratti proponendo trame gradevoli e sfruttando con efficacia gli esterni Pastorino e Durante, quest’ultimo autore di una gara maiuscola. Tante occasioni create dai gialloblù che possono quindi archiviare con moderata soddisfazione la prima uscita stagionale. Due però i nei della domenica, in primis l’infortunio patito da Alessi dopo pochi minuti e in secondo luogo il non aver fatto bottino pieno. Il Varazze, dal canto suo, ha giocato una gara di rimessa ed è stato bravo a non disunirsi e a concretizzare le poche occasioni avute.

La cronaca del match

48′ Triplice fischio. Un punto a testa.

47′ Ci prova ancora la Cairese. Punizione calciata in mezzo dall’out di destra. Rovesciata di Boveri indirizzata verso la porta ma respinta dalla difesa avversaria.

45′ Proteste veementi dei padroni di casa. Martinetti calcia verso la porta da posizione ravvicinata e colpendo sulle braccia un difensore avversario. L’arbitro è di diverso avviso e lascia giocare. Sul ribaltamento di fronte, il Varazze potrebbe addirittura vincerla ma spreca l’occasione offerta dalla superiorità numerica. Tre i minuti di recupero.

44′ PAREGGIO DEL VARAZZE. Moraglio intuisce il lato, ma il tiro di Piu è preciso e fissa il punteggio sul 2 a 2.

43′ Azione confusa di mischia nell’area della Cairese. L’arbitro indica il dischetto. Calcio di rigore per il Varazze.

41′ Finale di gara con animi più caldi rispetto al resto della partita scivolata via senza particolari polemiche. Nel mirino, qualche decisione arbitrale su alcuni falli avvenuti in mezzo al campo.

36′ Occasione per Bablyuk. Da pochi passi e pressato da un difensore non trova la porta spedendo alto.

33′ Prato esce bene dalla difesa palla al piede e allarga per Durante, che non ha ancora esaurito la benzina: si accentra bene e calcia verso la porta. Parata senza particolari patemi per Cirillo.

31′ Mister Berogno inserisce Iardella per Angella e Cozzi per Aiello

30′ Varazze pericoloso con Angella che si inserisce per raccogliere un bel filtrante. Il tocco dell’attaccante neroazzurro sarebbe vincente ma il tutto viene annullato vista la posizione di fuorigioco della punta.

28′ Saviozzi cerca la doppietta personale. Conclusione dalla distanza troppo centrale.

26′ Doppio cambio nella Cairese. Fuori Pastorino e dentro Boveri. Tubino rileva Colombo.

21′ Ghiotta occasione per il Varazze. Andreoni colpisce di testa in mezzo all’area, la palla finisce sui piedi di Aiello che però non riesce a insaccare da posizione ravvicinata. Poi, box to box della Cairese che si conclude con un bel tiro dalla distanza di Bablyuk. Ora la partita è più divertente rispetto alla prima frazione di gioco.

19′ Traversa di Saviozzi a seguito di un pallone messo in mezzo da Pastorino

17′ Martinetti prende il posto di Moretti. Esordio ufficiale in gialloblù per il difensore piemontese.

13′ Doppio cambio nel Varazze. Valle prende il posto di Daudo mentre Bottino sostituisce l’ammonito Guerrieri.

11′ Nota tattica. Il Varazze è passato alla difesa a quattro. Mario Benzi, invece, sperimenta il giovane Bablyuk, solitamente impiegato come esterno basso, come centrocampista, confermando così il 4-4-2 iniziale.

10′ Cambio anche tra i valligiani. Bablyuk prende il posto di Tamburello. In precedenza, lo stesso Tamburello ci aveva provato dalla distanza. La conclusione però è finita sopra la traversa.

9′ GOAL DEL VARAZZE! Ribaltamento di fronte fulmineo. Angella dal limite dell’area fa partire una tiro su cui Moraglio non può nulla. Intanto, mister Berogno spedisce in campo Napoli al posto di Bisio.

8′ Ancora un’occasione per i padroni di casa. Pastorino colpisce di testa in area indisturbato, ma la zuccata termina a lato.

4′ RADDOPIO DELLA CAIRESE! Un Durante in domenica di grazia fa fuori il marcatore avversario sul fondo e serve con precisione chirurgica Saviozzi, appostato in prossimità del dischetto del rigore. Il capitano gialloblù colpisce bene la sfera che si insacca alla destra di Cirillo.

1′ Si riparte. Nessun cambio né tra le fila del Varazze né tra le fila della Cairese

Secondo tempo

46′ Tutti negli spogliatoi. Vantaggio della Cairese legittimato dalla mole di gioco prodotta e dal maggior numero situazioni potenzialmente pericolose create. Lato Varazze, dopo una prima fase in cui si è cercato di manovrare, una serie di lanci lunghi fuori misura che sono stati gestiti senza patemi dagli avversari. Ritmo nel complesso buono tenendo conto del caldo e del fatto che si tratta della prima ufficiale dopo una così lunga inattività.

44′ Il direttore di gara concede un minuto di recupero.

40′ Fallo a metà di Guerrieri che si guadagna il primo cartellino giallo della giornata.

39′ VANTAGGIO CAIRESE! Cross di Pastorino sul secondo palo, ci arriva Moretti ma la conclusione si infrange sulla traversa. Prato di testa ribadisce in rete portando avanti la Cairese.

38′ Daudo mette in mezzo un pallone interessante su cui si avventano le punte neroazzurre. Moraglio capisce tutto, esce e blocca la sfera.

36′ La Cairese continua a manovrare per trovare il pertugio giusto. Il Varazze prova ad affidarsi a qualche lancio lungo per tentare di sorprendere gli avversari, situazione che però non si è ancora verificata.

32′ Bella azione dei padroni di casa. Saviozzi lancia lungo per Pastorino, che effettua uno stop di pregevole fattura a cui fa seguito un passaggio laterale per l’accorrente Colombo. Il tiro del terzino però non è adeguatamente angolato. Cirillo blocca a terra.

29′ Cross delizioso di Moretti per Pastorino. L’esterno d’attacco gialloblù si avventa sulla sfera proveniente da sinistra ma il tentativo finisce alto sopra la traversa. Si tratta al momento dell’occasione migliore della partita.

26′ Il Varazze ha alzato il baricentro. Aiello prova dalla distanza ma la palla centrale viene controllata da Moraglio. Sul ribaltamento di fronte, Poggi fa valere il fisico in area. Il tiro del numero 19 viene respinto in corner dalla difesa. La battuta in mezzo di Pastorino, però, è troppo lunga.

21′ Corner pericoloso del Varazze. La palla transita pericolosamente nell’area piccola. La difesa della Cairese riesce a spazzare.

18′ Retropassaggio infelice di testa di Andreoni verso Cirillo. Durante cerca di inserirsi tra i due neroazzurri ma alla fine la sfera finisce sui piedi del portiere che riesce a sventare il pericolo.

16′ Primo cambio nella Cairese. Alessi esce dolorante, al suo posto il nuovo acquisto del mercato estivo Mattia Poggi. A livello tattico, rimane tutto uguale.

15′ Primo quarto d’ora di gioco sostanzialmente equilibrato sebbene si giochi quasi esclusivamente nella metà campo neroazzurra. Gli ospiti provano a giocare ma non riescono a portare il pallone a ridosso dell’area di Moraglio. Intanto, Alessi rimane a terra, probabilmente per problema alla caviglia. Si scalda Poggi.

11′ Errore in disimpegno del Varazze. Il passaggio orizzontale viene raccolto da Durante. L’esterno gialloblù serve Pastorino. Tiro rasoterra non troppo angolato e facile preda per il portiere.

7′ Bella iniziativa di Colombo sull’out di destra. Il cross in mezzo viene raccolto da Durante, la cui conclusione, leggermente deviata, finisce poco sopra la traversa. Sospiro di sollievo per Cirillo.

5′ Primo tiro della gara firmato da Alessi. Il numero 10 si gira dal limite dell’area ma la sua conclusione è troppo debole per impensierire l’estremo difensore rivierasco.

1′ Varazze incaricato del calcio di inizio. La Cairese schiera un 4-4-2 con Pastorino e Durante ad agire sugli esterni. Alessi e Saviozzi coppia d’attacco. Gli ospiti rispondono con il 3-5-2 con Ghigliazza nel ruolo di metronomo davanti alla difesa.

La partita

Match di Coppa Italia a due settimane dall’inizio del campionato di Eccellenza che potrà fornire spunti interessanti per poter provare a fare le carte con alcuni elementi più concreti alla prossima stagione . Di fronte, due squadre che nel corso dell’estate hanno cambiato la guida tecnica. Entrambi gli allenatori sono chiamati a non far rimpiangere i propri predecessori. Mario Benzi raccoglie la pesante eredità di mister Beppe Maisano, che l’anno scorso ha condotto i gialloblù fino al quarto posto. Il ds Giribone ha rinforzato la rosa in tutti i reparti riportando a Cairo il bomber Diego Alessi e tutto l’ambiente si aspetta un campionato di primo livello. Non è da meno il compito che attende mister Gianni Berogno. Non sarà facile ripetere l’epopea di mister Luca Calcagno, tanto più in un campionato difficile come quello di Eccellenza.

 

FORMAZIONE

Cairese: 1 Moraglio, 2 Colombo, 3 Moretti F, 4 Prato, 5 Doffo, 6 Tamburello, 7 Damonte, 8 Durante, 9 Pastorino, 10 Alessi, 11 Saviozzi. A disposizione: 12 Galese, 13 Moretti L, 14 Bablyuk, 15 Martinetti, 16 Boveri, 17 Tubino, 18 Dematteis, 19 Poggi. Allenatore: Mario Benzi

Varazze: 1 Cirillo, 2 Daudo, 3 Bisio, 4 Severi, 5 Sacco, 6 Andreoni, 7 Aiello, 8 Ghigliazza, 9 Angella, 10 Guerrieri, 11 Piu. A disposizione: 12 Risso, 13 Valle, 14 Napoli, 15 Petrone, 16 Cozzi, 17 Cimolato, 18 Bottino, 19 Diana, 20 Iardella. Allenatore: Gianni Berogno.

Arbitro: Mattia Romeo di Genova. Assistenti: Michele Bernardini e Lorenzo Garbarino di Genova

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.