IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’altarese Saverio Pansera approda alla Juventus, sarà il nuovo scouting

L'ex allenatore di Vado, Savona e Veloce: "Orgoglioso di questa nuova avventura"

Più informazioni su

Altare. “Sono molto felice, dopo tanti sacrifici per me rappresenta un motivo di grande orgoglio. Ringrazio la Juventus per la fiducia, spero di essere all’altezza. Un grande ringraziamento va anche alla Virtus Entella che mi ha dato la possibilità di crescere”. Poche e semplici parole, quelle dichiarate dall’altarese Saverio Pansera dopo l’annuncio dell’incarico come nuovo scouting della Juventus.

Non ci svela molto di più, “non amo apparire, ma fare” confessa, ma sicuramente l’approdo nella società bianconera, uno dei club più importanti e organizzati al mondo, è fonte di grande soddisfazione per mister Pansera, volto molto conosciuto nella provincia savonese e non solo.

Saverio Pansera scouting Entella

Patentato Uefa A e osservatore professionista,  ha collezionato molte soddisfazioni in ambito calcistico. Ha allenato la Veloce, la Carcarese, la Berretti del Savona e dell’Alessandria e il Vado, società in cui ha militato per dieci anni passando dal settore giovanile alla prima squadra, con cui ha vinto il campionato di Promozione. Senza dimenticare le due stagioni passate tra le fila dell’Entella come scouting. Ora lo attende una nuova avventura in qualità di primo osservatore valbormidese approdato alla Juventus.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.