IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La stagione estiva finisce in anticipo: in arrivo temporali e brusco calo delle temperature foto

Vortice ciclonico per lo scontro di masse d'aria calde e fredde

Più informazioni su

Liguria. L’estate sta finendo e alle porte potrebbe esserci una lunga quanto precoce stagione delle piogge, il cui esordio è previsto già durante prossima settimana.

Il nuovo scenario meteo deriva dallo scontro di masse calde e fredde, un primo vortice ciclonico che “rimbalzerà” all’interno del Mediterraneo, generando temporali anche intensi un po’ ovunque nel nostro paese, Liguria e savonese comprese.

E il primo giro di giostra sarà proprio per la nostra regione, che già in questi giorni ha potuto assaggiare la potenza dei temporali estivi, che, oltre alla classica “rinfrescata”, ci hanno ricordato la velocità dei nostri bacini idrici e il loro potenziale.

I modelli previsionali, infatti, stanno seguendo la genesi di un probabile grande ciclone atlantico che sta per attraversare l’estremo nord dell’Europa, con passaggi dall’Islanda al Baltico, e con qualche probabile comparsa, sebbene periferica, nel nord della Scozia. A sud l’anticiclone delle Azzorre, che solitamente “sbarra la strada” dell’area mediterranea ai fronti depressionari, potrebbe essere trascinato più a nord, lasciando aperto un varco di reflusso ad alcuni picchi di bassa pressione, che potrebbero portare a scontrare correnti fredde atlantiche con il caldo del Mediterraneo, mare che si presenta con temperature estive.

Dall’incrocio di questi fattori, un vortice di bassa pressione potrebbe rimanere intrappolato tra una “corona” di altra pressione, rimbalzando qua e là nell’area mediterranea, creando qualche preoccupazione per eventuali fenomeni localizzati ma potenzialmente anche intensi. Lunedì, previsione ovviamente da confermare nei prossimi giorni, potrebbe essere giornata di piogge intense su Genova e il Tigullio, con un rapido fronte freddo che attraverserà la nostra regione per poi scaricare al di là degli Appennini. Pioggia a parte, saranno giorni di robusto calo termico, con un’estate che potrebbe chiudersi, quindi, con un paio di settimane d’anticipo. Difficile dire che autunno potrebbe essere, ma se il buongiorno di vede dal mattino…

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.