IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La spesa a domicilio: un aiuto per anziani e non solo

Più informazioni su

Con l’emergenza per il Coronavirus, uno dei temi all’ordine del giorno è stato quello della spesa a domicilio. Sempre più persone hanno scelto di utilizzare questo servizio, che si è rivelato assolutamente vincente: ideale in primis per gli anziani, ma non solo. Sono state tante le famiglie ad aver beneficiato di una grossa opportunità come questa.

Un valido aiuto non solo in periodi di emergenza
Che la situazione del lockdown per il Coronavirus abbia insegnato molto è ormai un dato di fatto. In tanti hanno capito quanto sia importante aiutarsi gli uni gli altri senza far prevalere l’egoismo. E a pensare agli altri sono state anche le grandi catene di supermercati: tra queste, sono molte quelle che hanno scelto di mettere a disposizione un apposito servizio di spesa a domicilio mediante il proprio sito. Da qui si ha modo di ordinare qualsiasi tipo di prodotto, dai generi alimentari fino ad arrivare a quelli per la cura del corpo, e molto altro ancora. Quindi molti hanno potuto toccare con mano la convenienza di questo servizio, che si candida ad essere una grossa opportunità per tutti. Non solo per gli anziani che escono di meno di casa, ma anche per famiglie o semplicemente per persone che lavorano e che non hanno tanto tempo per dedicarsi alla spesa. Motivo per cui, “grazie” al lockdown, è stato possibile comprendere che un servizio del genere non andrebbe disattivato, ma al contrario incentivato e potenziato.

Si può considerare uno strumento di assistenza?
Non bisogna solo pensare alla praticità, ma anche ad un servizio di assistenza vero e proprio per gli anziani. Si tratta di persone a rischio e che è meglio tutelare quanto più possibile, anche al di là del Coronavirus. Motivo per cui grandi catene internazionali hanno scelto di mettersi a disposizione e fare in modo che chiunque possa scegliere di ricevere direttamente la spesa a casa propria, senza dover uscire di casa. Un servizio di assistenza a tutti gli effetti che ha comportato importanti benefici: diverse persone di una certa età hanno accolto con soddisfazione questo tipo di possibilità, ancor più perché si è trattato di un servizio tempestivo e semplice. Basta avere un dispositivo con connessione a internet per poter sfogliare il catalogo prodotti. Un’esperienza che risulta non troppo differente da quella di recarsi al supermercato di fiducia, in quanto si possono trovare le stesse offerte del periodo, oltre a pacchi convenienza e molto altro ancora. Nessun pagamento in più per ricevere la propria spesa a domicilio.

Conviene scegliere la spesa a domicilio?
La spesa a domicilio conviene e non poco! È un fenomeno in espansione, da tenere di conto e che potrebbe letteralmente cambiare la vita di molti. Non solo anziani che finalmente avrebbero la giusta assistenza per la spesa quotidiana, ma anche famiglie o persone che lavorano. Ritagliarsi il tempo per fare la spesa non è sempre facile: pensare di essere in pausa pranzo e prenotare online i prodotti che servono per preparare la cena è qualcosa di molto intrigante. Ecco perché sono già in tanti coloro che, anche con la riapertura post-lockdown, non hanno smesso di sfruttare un servizio del genere. Conveniente anche in termini di risparmio di tempo e talvolta economico. Già, in quanto le file che si possono trovare al supermercato a volte possono costituire una perdita di tempo importante. Oltre a dover considerare che per andarci si deve prendere la propria auto e quindi spendere soldi in benzina per fare la spesa. Con la consegna a domicilio tutto ciò sarà solo un ricordo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.