IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Darsena a Savona nuovo parcheggio da 60 posti, boccata d’ossigeno per la zona turistica

Presto inizieranno i lavori per sistemare l’area finora dell’Autorità Portuale

Più informazioni su

Savona. Arriva una buona notizia (capita di rado e quindi va registrata subito) per gli automobilisti savonesi e per i frequentatori e gli abitanti della Darsena.

Come confermano in Comune, inizieranno presto i lavori di sistemazione del parcheggio, finora utilizzato dall’Autorità Portuale, che si trova subito all’inizio della strada che conduce al Bic e alla sede della polizia di frontiera. Per capirci, la prima a destra dopo aver superato il parcheggio dell’Arsenale marciando ovviamente verso piazza Rebagliati.

Al termine di questi lavori, che non dovrebbero essere particolarmente difficoltosi, il Comune avrà a disposizione una sessantina di posti, anche se non si è ancora stabilito come verranno regolamentati, se a pagamento, con il disco orario o ancora, almeno in parte, riservati ai residenti che da tempo lamentano la totale assenza di spazi per loro, unico caso nelle zone centrali della città. Chi abita in Darsena ha infatti diritto al parcheggio da residente, ma per poterne usufruire deve lasciare l’auto in centro e poi andare a casa a piedi, rendendo in pratica vana l’opportunità che il Comune gli offre.

I lavori saranno effettuati dalla società Orsa 2000, facendo parte delle opere di urbanizzazione concordate per il Crescent.

Insomma, una piccola boccata d’ossigeno, in attesa che il Comune definisca davvero e con serietà un piano del traffico (e quindi della sosta), sbizzarendosi con progetti come maxi isole pedonali e parcheggi futuribili.

In mezzo ci sono le prossime elezioni comunali: non è una cosa da poco…

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.