IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il mercato a Ceriale, Carlo Aonzo a Savona e le 500 ad Albenga: un’inestimabile domenica di eventi in provincia foto

A Varazze una mostra d'arte "marinaresca", a Casanova Lerrone il brocantage

Il 6 settembre 1522 la Vittoria, una delle navi sopravvissute della spedizione di Ferdinando Magellano, ritornò a Sanlúcar de Barrameda, in Spagna, diventando la prima ad aver circumnavigato il globo. Mezzo millennio dopo anche noi, prodi “avventurieri” di mari e monti, potremo circumnavigare il “pianeta” Eventi a caccia dello speciale e inviante “bottino” di questo viaggio da uno all’altro dei quattro “angoli” di ponente.

Settembre si apre con una novità sensazionale: la “prima volta” in assoluto a Ceriale del Mercato Riviera delle Palme. Sul lungomare troveremo ben quaranta banchi schierati per una fantastica giornata di shopping all’aperto. Chi conosce il Mercato Riviera delle Palme e lo segue in tutte le sue tappe sa che qui trova sempre un grande assortimento di prodotti, offerte convenienti in tutti i settori, qualità indiscussa e l’immancabile cortesia di un gruppo affiatato di ambulanti.

Carlo Aonzo al mandolino e Sirio Restani al pianoforte celebreranno al Festival Internazionale di Musica di Savona i 250 anni dalla nascita di Ludwig van Beethoven. Per tale importante occasione eseguiranno integralmente e in prima mondiale i sei brani per mandolino e pianoforte realizzati dall’illustre compositore tedesco.

Albenga ospiterà il tradizionale raduno “Made in Italy – Le 500 sotto le Torri“, organizzato dal Coordinamento Riviera delle Palme nella persona del fiduciario Alessandro Vinotti. Come sempre la caratteristica portante è il connubio con il territorio grazie ad un programma che include visite al centro storico medievale e ai musei e un tour panoramico dell’entroterra ligure con destinazione Villanova d’Albenga, dove i partecipanti concluderanno la giornata con il pranzo.

Ultime ore a Varazze per visitare la mostra del pittore e marinaio Enrico Andreoli, allestita con la collaborazione dell’Associazione Artisti Varazzesi. L’arte di Enrico Andreoli si rifà all’Espressionismo e lo carica di una vena astratta e surreale, con il colore che la fa da padrone assoluto e inonda ogni centimetro quadrato: per gustare l’opera occorre guardarla da una certa distanza, cosicché se ne possono gustare i particolari, a volte sorprendenti e sempre carichi di ironia e libera creatività.

A Casanova Lerrone torna il Mercatino di brocantage, pulci e altre cose carine. Tra i venditori non solo mercanti ma anche tutti coloro che vogliono svuotare le proprie cantine incontrando appassionati di vecchi oggetti, arredamento, libri, biancheria e molto di più: insomma un vero e proprio “vide grenier”. Sarà possibile visitare il vecchio frantoio e la nona edizione della mostra “Arte in Campagna”. Presso l’Agriturismo Cascina Il Poggio sarà aperto al pubblico il Piccolo Museo di Zita dei fiori, esposizione di oggetti e fotogrammi del passato che ricordano le tradizioni locali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.