IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Idee per un capodanno a Roma

Più informazioni su

Tra remore di uscite e vacanze ormai concluse, ci apprestiamo ad accogliere il periodo natalizio. Non volendo minimamente pensare al rischio di un possibile lockdown che rovini i piani andiamo a sviscerare qualche simpatica idea per trascorrere il Capodanno a Roma.

Non stare a casa come al solito potrebbe essere un’idea stuzzicante in grado di smuovere la curiosità altrui e in grado di rendere unica e speciale questa fine dell’anno (anno che, a dirla tutta, sarebbe da dimenticare).

Gli eventi in strada

Freddo a parte, sappi che tra le cose più belle da fare nella capitale vi è sicuramente il vivere la piazza, la strada, il centro storico, con quella strabiliante manifestazione ad ingresso libero che ogni 31 Dicembre porta in città, spettacoli e musica per tre giorni.

Il tipico appuntamento il giorno di San Silvestro è al Circo Massimo, di solito popolato di artisti che aprono la serata e intrattengono ad oltranza gli ospiti anche dopo la Mezzanotte

Feste Tematiche

Ogni anno le feste capitoline di Capodanno hanno un tema. Si vocifera che quest’anno debba essere la Terra e il rapporto intercorrente fra uomo e Natura.

Qualunque sia la tematica, sta di fatto che gli eventi del capodanno romano si contraddistinguono per la loro straordinaria bellezza, ma anche per vitalità e grandiosità delle persone che animano le piazze.

Sempre stando a queste descrizioni date sul tema della natura, ci  aspetta che sarà tutto organizzato nel rispetto degli ecosistemi, ricordando l’importanza del pianeta che ci ospita da millenni. Una vera e propria ode alla Terra, oltre i confini e senza barriere, una Terra che fa della diversità il suo valore.

Questi ecosistemi saranno ricordati nei punti strategici della capitale (ovvero cinque zone): Piazza dell’Emporio, Ponte Fabricio, Giardino degli Aranci e Piazza Bocca delle Verità. Se da un lato verrà ricordato il ghiaccio con l’acqua dolce, dall’altro non mancheranno riferimenti al colorato mondo collinare con annesse praterie. Esplicito riferimento anche al fascino dei deserti, all’avventura nelle giungle, nelle foreste e nei boschi. E infine una celebrazione per il mondo del mare.

Veglione al ristorante

Se poi non ami la calca, la movida, e gli auguri con gli sconosciuti, avrai ugualmente modo di festeggiare il capodanno fuori casa ma in modo più intimo. Potrai cenare cioè presso uno dei ristoranti più belli che ci sono a Roma, ognuno che si distingue per un suo stile e per i menu (gourmet o caserecci) che propone ai suoi ospiti. Molti infatti amano raffinare la propria cucin e renderla unica e speciale con delle novità mai provate. Altri ristoranti invece vogliono far sentire a casa i propri clienti ed è per questo che propinano dei menù caserecci, tipici della tradizione capitolina.

Se poi ami la trasgressione o provare delle novità, potresti prenotare la tua cena di Capodanno presso uno dei tanti ristoranti etnici presenti a Roma. Essi infatti tendono spesso a provvedere oltre che alla cena anche all’intrattenimento diverso dal solito, perché tipico di altre culture. Vedrai che sarà un modo elegante di finire l’anno e cominciarne un altro. Prematuro parlare di ciò? Sta di fatto che sognare non costa nulla. Anzi, la speranza è che questo nuovo anno possa cominciare senza i dubbi, i pericoli, e le perplessità che ci hanno accompagnato nel corso dei mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.