IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Europa, Von Der Leyen cita Carola e Vittoria di Finale: “Un esempio per tutta l’Unione Europea”

Il presidente della Commissione europea ne ha parlato nel suo primo discorso sullo stato dell'Unione, all'Eurocamera

Finale Ligure. “Un’Europa nuova” che deve svolgere un “ruolo vitale nel mondo e creare nuova vitalità al suo interno per superare le proprie differenze”. Come? “Seguendo l’esempio di giovani fantastici, come le tenniste liguri (di Finale Ligure), Carola e Vittoria, la cui immagine mi è rimasta nel cuore”. 

Parole emozionanti e cariche di sentimento, con un riferimento preciso a Vittoria Oliveri e Carola Pessina del Tennis Club di Finale. Sono state pronunciate, pochi minuti fa, dal presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen, che le ha citate nel suo primo discorso sullo stato dell’Unione, all’Eurocamera, a Bruxelles. 

IVG.it fu il primo giornale a rilanciare il filmato e la notizia della “partita sui tetti” durante il lockdown per l’emergenza Coronavirus che, nel giro di pochi giorni, finì addirittura sulla prima pagina del “New York Times” (qui l’intervista al maestro delle due giovani, Dionisio Poggi).

Ecco l’estratto del suo discorso, trasformato poi anche nel soggetto di un tweet dedicato proprio alle due ragazze finalesi: “Il mondo in cui vogliamo vivere è un mondo in cui siamo uniti nella diversità e nelle avversità, dove lavoriamo insieme e ci sosteniamo nei momenti difficili”, ha spiegato Von der Leyen.

“Un mondo più forte, rispettoso e sano, che dobbiamo costruire oggi per i nostri figli. Ma mentre noi cerchiamo di insegnare la vita ai nostri figli, loro insegnano a noi quella che è la vita. Quest’anno, ci hanno mostrato fino a che punto questo è vero. Possiamo parlare di milioni di giovani che chiedono un cambiamento per un mondo più sano e di centinaia di migliaia di magnifici arcobaleni di solidarietà da loro realizzati e apposti sulle finestre di tutta Europa”.

Ed ecco la citazione: “Ma c’è una immagine degli ultimi 6 mesi che, più di ogni altra, mi è rimasta nella mente e nel cuore. Un’immagine di speranza che è circolata in tutto il mondo. L’immagine di Carola e Vittoria, le due giovani che giocano a tennis sui tetti della Liguria, in Italia, durante il lockdown. Non c’ solo talento e coraggio delle ragazze, ma importante è la lezione che si nasconde dietro l’immagine. Non dobbiamo mai lasciarci bloccare dagli ostacoli nel nostro cammino, mai farsi frenare e cogliere il momento. Ecco cosa ci insegnano loro e tutti i giovani sulla vita”.

Questa è la nuova generazione dell’Europa. E l’Europa ha seguito il loro esempio quando abbiamo dovuto trovare una strada comune per compiere un balzo avanti, tutti insieme, per il nostro futuro. Non abbiamo permesso alle vecchie convenzioni di frenarci. Quando abbiamo sentito fragilità intorno a noi, abbiamo colto l’opportunità per dare nuova vitalità alla nostra Unione. Abbiamo dimostrato che noi siamo insieme in questa storia e che ne usciremo insieme”, ha concluso Von der Leyen.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.