IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Enduro e XCO, buoni piazzamenti dei biker savonesi tra Veneto, Toscana e Piemonte foto

Il portacolori dell'Ucla 1991 Lorenzo Trincheri primo nel padovano tra gli junior. La quilianese Clarissa Carzoglio terza con le esordienti in provincia di Pisa

Savona. Nello scorso fine settimana si sono svolte diverse competizioni ciclistiche di Mountain-bike giovanile, a livello nazionale tra Toscana, provincia di Padova e biellese, ma anche nel comprensorio locale. I tesserati delle due società rappresentanti della provincia savonese, vale a dire l’Ucla Laigueglia 1991 e la Polisportiva Quiliano Bike, si sono distinti con numerosi piazzamenti.

Anzitutto – per quanto concerne i portacolori dell’Ucla – Lorenzo Trincheri e Pietro Daniello sono stati convocati con la rappresentativa ligure al Campionato Italiano su strada.

Domenica scorsa, Lorenzo Trincheri primo Junior alla Monselice in Rosa. Andrea Plando  all’italiano Enduro di Calci (Pisa), ha ottenuto un quarto posto sfiorando il podio per tre centesimi.

I Giovanissimi si sono invece classificati  secondi nella prova a squadre a Bardineto.
Gli Esordienti Igor De Rienzo e Matteo Mengarelli hanno fatto rispettivamente sesto e undicesimo, con Aurame e Ghiso ben piazzati in Piemonte a Biella.

Altre considerazione degna di nota giunge  dalla ex Ucla1991 Francesca Saccu, che ha appena concluso il ritiro con la Nazionale italiana al Ciocco in Toscana, in preparazione al prossimo campionato italiano di Mountainbike XCO.

Nella Polisportiva Quiliano Bike invece: ai Campionati italiani Enduro, terzo posto di Clarissa Carzolio nelle esordienti, mentre tra i maschi era in gara Riccardo Tentori.

A Biella nella gara a squadre gli atleti esordienti e allievi hanno condotto una valida prestazione.

Nella categoria esordienti primo anno, Pierpaolo Parodi è giunto 38esimo, dopo una caduta iniziale ha proseguito recuperando parecchie posizioni.

Nella categoria esordienti secondo anno, Christian Bonifacino si è piazzato 13esimo. Giacomo Pastorino dopo una discreta partenza ha perso terreno, fino alla 19esima posizione.

Nella categoria allievi secondo anno Carlo Cortesi ha conseguito un brillante quarto posto.

Emanuele Tirasso ha dovuto fermarsi a causa di un problema tecnico: rottura della catena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.