IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forti temporali in arrivo, è allerta gialla su tutta la Liguria previsioni foto

Attiva dalle 14 di oggi: ecco tutti i dettagli

Più informazioni su

Liguria. La Liguria è entrata in una fase molto instabile, a tratti perturbata con rovesci, temporali anche forti e venti in rinforzo. Per questa ragione l’Arpal ha emanato l’allerta gialla per temporali.

L’allerta scatterà su tutta la regione alle ore 14 di oggi (22 settembre) e si concluderà a Ponente (da Andora a Noli) e nell’entroterra savonese alle 23.59 di oggi, mentre da Spotorno a Varazze alle 14 di domani mercoledì 23 settembre. L’allerta emanata riguarda i bacini piccoli e medi della regione.

Già in mattinata alcune zone della regione sono state interessate da fenomeni localmente forti. Una cella temporalesca ha interessato la parte occidentale della provincia di Genova e quella più orientale del savonese: la stazione di Lerca segna una cumulata oraria di 60 millimetri ( 34 in 30 minuti, 19.6 in 15 minuti), quella di Sciarborasca 46.2 mentre Savona Istituto Nautico ha cumulato 40 millimetri di cui 10.2 in 5 minuti e Sanda(Celle Ligure) 36.2. Alle ore 13 precipitazioni moderate interessano, invece, il Ponente genovese e localmente, l’entroterra imperiese.

Il primo passaggio perturbato ci interesserà fino alle ore centrali di domani, mercoledì 23 settembre: i fenomeni temporaleschi, nel pomeriggio e in serata, saranno possibili su tutta la regione. Sul centro levante, interessato da un intenso flusso da sud ovest, rovesci e temporali anche di forte intensità proseguiranno, come già detto, fino alle ore centrali di domani. E sempre domani saranno possibili ancora episodi d’instabilità mentre, giovedì 24 è atteso un peggioramento più corposo. Infatti il flusso sud occidentale si andrà intensificando con una possibile convergenza, sempre sul centro Levante, con i venti da sud Est; ecco, dunque, che oltre a piogge diffuse potranno verificarsi temporali anche forti o organizzati. Ulteriori valutazioni verranno effettuate, come sempre, domani mattina alla luce della situazione in atto e delle ultime uscite dei modelli previsionali.

Ecco l’avviso metereologico con la descrizione dei fenomeni più significativi previsti:

Martedì 22 settembre: instabilità in aumento con precipitazioni di intensità moderata e quantitativi significativi sulle zone B, C, D ed E. Alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutte le zone: fenomeni più probabili ad iniziare dal Centro Ponente, in successiva intensificazione ed estensione a Levante. Venti in rinforzo da Sud, Sud-Ovest con possibili raffiche in serata fino 50-60 km/h in particolare sui capi esposti e sui rilievi.

Mercoledì 23 settembre: tra notte e mattino alta probabilità di temporali forti o organizzati sulle zone B, C ed E. Bassa probabilità di temporali forti su A e D con possibili allagamenti localizzati. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. Venti sostenuti da Sud, Sud-Ovest con possibili raffiche fino 50-60 km/h, in particolare sui capi esposti e sui rilievi. Mare fino a molto mosso la sera per onda da Sud-Ovest. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

Giovedì 24 settembre: dalle ore centrali nuovo aumento dell’instabilità con rovesci e temporali diffusi; alta probabilità di fenomeni forti o organizzati su tutte le zone. Previste intensità di pioggia moderate sulla zona B, forti su C ed E, quantità significative sulle zone A, B ed E, elevate su C. Venti sostenuti da Sud, Sud-Ovest con possibili raffiche fino 50-70 km/h, in particolare sui capi esposti e sui rilievi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.