IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Edilizia scolastica, Tafaria (Filca Cisl Liguria): “Oltre 1300 edili in tutta la regione al lavoro da luglio”

"Un’occasione importante anche se sono stati lavori di breve durata"

Liguria. “Sono oltre 1300 gli edili che da luglio stanno lavorando nelle scuole di tutta la regione per preparare aule e strutture in vista della riapertura dell’anno scolastico: per le nostre imprese, in difficoltà dopo il lockdown, si è trattata di un’occasione importante anche se sono stati lavori di breve durata”. Ne è convinto Andrea Tafaria, segretario generale di Filca Cisl Liguria.

“La speranza è quella che non si fermino questi interventi e ci siano nuove possibilità per dare ossigeno al nostro settore in Liguria. Anche nell’accordo sottoscritto era specificato come ci fosse come l’obiettivo quello di utilizzare i fondi comunitari per provvedere agli interventi di edilizia nelle scuole: non bisogna fermarsi perché sono risorse che sarebbero importanti per aiutare il nostro settore in particolare nella nostra regione”.

“Si stanno effettuando i lavori in almeno il 90% delle scuole della regione e stiamo monitorando affinchè venga rispettato il protocollo della regolarità e della sicurezza a livello nazionale sottoscritto lo scorso luglio dai ministeri delle infrastrutture e dell’istruzione insieme ad Anci, Upi e le organizzazioni sindacali”, conclude Tafaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.