IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dea Dauti (Arcieri granatiere) debutta e vince nel tiro alle sagome di Portofino foto

La giovane Dea Dauti conquista il primo posto under 21 nel tiro alle sagome sul monte di Portofino; i senior si difendono bene

Savona. Buona prestazione per gli atleti della Arcieri granatiere di Savona nella gara di tiro alle sagome – 24 piazzole – che si è svolta domenica 6 settembre sul monte di Portofino. Nonostante l’altissima qualità della concorrenza, con campioni italiani e mondiale, la Granatiere si è comunque ben difesa, coprattutto con Dea Dauti.

La giovane portacolori dei Granatiere, infatti, ha conquistato il primo posto nella categoria femminile under 20; da considerare anche che per lei si trattava della prima gara in questa complessa specialità.

Di fronte allo splendido scenario del Golfo dei poeti, si sono difesi bene anche gli over 21, che hanno avuto a che fare con i campioni italiani e mondiali schierati dagli Arcieri del Tigullio. Per l’Arcieri granatiere sono scesi in campo Tiziano Marconcini, Alessandro Giacchino e Bruno Li Calsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.