IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Cresciuti in classe”, due ex studenti raccontano la vita scolastica al liceo di Albenga in un libro

Si tratta di Niccolò Anfosso e Davide De Palo: "Aneddoti, ricordi, gioie e dolori del percorso intrapreso al liceo G.Bruno"

Albenga. “Cresciuti in classe”. È questo il titolo del libro, scritto a 4 mani dagli ex studenti del liceo Giordano Bruno di Albenga Niccolò Anfosso e Davide De Palo. Si tratta di un’opera di 60 pagine, suddivisa in cinque capitoli e con la prefazione di Silvia Miceli. 

Cresciuti in classe libro

Un libro che racchiude aneddoti, ricordi, sofferenze, gioie e dolori dell’esperienza dei due giovani al Bruno e che sarà in vendita sugli store online (Mondadori, Libreria Universitaria, Feltrinelli, Amazon e Google Play compresi) e nelle librerie del savonese.

“Il progetto, nato nei tempi duri del lockdown, maturato nei mesi successivi e finalmente concretizzato in questi giorni, ora è al traguardo, – hanno spiegato i due ex studenti ai microfoni di IVG.it. – Il libro tratta la storia di sette ragazzi che hanno condiviso esperienze, emozioni, litigi, aneddoti, gioie e sofferenze al Liceo Classico Giordano Bruno di Albenga, tra le ore impiegate allo studio e lo svago pomeridiano”.

“Sempre con il sorriso e la consapevolezza della nascita di un legame profondo che è andato oltre l’apprendimento didattico, formando un serbatoio quinquennale di ricordi comuni e una matrice condivisa di crescita. È la storia della Nobilitas, un gruppo unito da passioni reciproche, legami profondi e un’amicizia speciale”, hanno concluso Anffosso e De Palo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.